Domenica 31 Maggio 2020
Un automezzo comunale garantirà le corse senza costi per gli utenti


Scaletta, potenziato il servizio bus navetta tra il centro e le frazioni

di Andrea Rifatto | 04/11/2016 | ATTUALITÀ

1044 Lettori unici

Il servizio verrà espletato con un minibus a 9 posti

Potenziati a Scaletta Zanclea i collegamenti tra il centro e le frazioni a monte dell’abitato. Da ieri sono attive nuove corse del servizio di bus navetta istituito nel 2014 dall’Amministrazione comunale del sindaco Gianfranco Moschella, vista l’assenza di una rete di trasporto pubblico, per consentire ai cittadini scalettesi, soprattutto agli anziani, di spostarsi più agevolmente per raggiungere le sedi di uffici pubblici, farmacie, presidi sanitari, ecc. Il servizio viene espletato con un automezzo comunale destinato al trasporto collettivo, un Fiat Scudo da nove posti, che partirà alle ore 7.30, 7.55 e 8.30 da piazza Belvedere (Scaletta Superiore), alle ore 7.45, 8.10 e 8.45 da piazza San Nicola (Guidomandri Superiore), mentre il tragitto inverso dal centro sarà coperto con partenze previste alle ore 13.23 da piazza Municipio e alle ore 14.00 da piazza Alcide De Gasperi. Le corse saranno garantite da personale comunale senza costi per gli utenti. “In questo modo consentiremo ai residenti nelle frazioni di potersi spostare rapidamente e abbiamo fatto in modo di far coincidere gli orari di partenza con quelli di ingresso degli studenti a scuola – spiega il vicesindaco Gabriele Avigliani –  in modo tale che i genitori abbiano la possibilità di accompagnare i propri figli, visto che non è ancora partito il servizio scuolabus”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.