Mercoledì 24 Luglio 2024
Amministrò il paese dal 1975 al 1994. Il figlio Mario ha ricoperto la stessa carica


Scaletta, morto l’ex sindaco Giovanni Briguglio: proclamato il lutto cittadino

di Redazione | 11/05/2023 | ATTUALITÀ

938 Lettori unici

L'ex sindaco aveva 90 anni

Si è spento a Scaletta Zanclea l’ex sindaco Giovanni Briguglio. Aveva 90 anni. Fu primo cittadino dal 1975 al 1994, carica poi ricoperta dal 2003 al 2013 anche dal figlio Mario, attuale capogruppo di minoranza e candidato sindaco alle elezioni amministrative di fine mese. I funerali si terranno oggi alle 16.30 nella chiesa Madonna del Carmelo. Il sindaco Gianfranco Moschella, esprimendo cordoglio “alla famiglia Briguglio e in particolare al consigliere Mario per la scomparsa del papà, già sindaco, la cui impronta rimane vivida nel ricordo di tutta la cittadinanza e nella storia politica ed amministrativa del nostro paese”, ha proclamato il lutto cittadino, evidenziando che “la scomparsa di Briguglio ha suscitato unanime e profonda commozione per l’intera comunità”. L’Amministrazione, raccogliendo la spontanea partecipazione dei cittadini e degli amministratori, ha voluto manifestare in modo tangibile e solenne il dolore del paese per l’improvvisa scomparsa dell’ex sindaco e ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di oggi, disponendo l’esposizione a mezz’asta delle bandiere poste sul municipio e la presenza del gonfalone comunale e di una corona floreale dell’Amministrazione comunale alle esequie dell’ex sindaco. Ai titolari di attività commerciali e ai pubblici esercenti è stato chiesto di porre in essere comportamenti che non contrastino con lo spirito del lutto cittadino e l’abbassamento delle serrande dalle 16.30 fino alla conclusione della cerimonia funebre, pur senza obbligo di sospensione dell’attività commerciale. Vietati le attività ludiche e ricreative e tutti i comportamenti e le iniziative che contrastino con il carattere luttuoso della giornata. Cittadini, istituzioni, organizzazioni e associazioni sono stati invitati ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino con la sospensione delle attività, in segno di raccoglimento e rispetto, durante la celebrazione dei funerali.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.