Martedì 11 Agosto 2020
Sabato e domenica simulazione di terremoto e inaugurazione nella scuola 'Don Bosco'


Scaletta. Esercitazione e nuova sede, in campo la Protezione civile

18/12/2015 | ATTUALITÀ

1601 Lettori unici

Il Gruppo di Protezione civile di Scaletta Zanclea

Con la manifestazione intitolata “Anch’io sono la Protezione civile”, sabato 19 e domenica 20 dicembre verrà inaugurata la sede della Protezione civile Comunale di Scaletta Zanclea. Non sarà un semplice taglio di nastro - come spiega il Gruppo - ma un evento in cui scenderà in campo il volontariato con una esercitazione che simulerà scenari e interventi in caso di terremoto, un’occasione per i volontari per condividere competenze ed esperienze sul campo, e per la cittadinanza, in particolare gli studenti della scuola media “Giacobbe” che parteciperanno all’iniziativa, per conoscere le norme comportamentali e il piano comunale di Protezione civile. L'esercitazione, in programma sabato, si svolgerà in luoghi simbolo per il paese, colpito dalla tragica alluvione del 1° ottobre 2009, in particolare nell’area libera accanto il torrente Racinazzi, epicentro del disastro. Domenica, alle 10.30, è prevista una Santa Messa nella chiesa Madonna del Carmelo e al termine verrà inaugurata la sede della Protezione civile scalettese, di cui è coordinatore Lucio Zangla, che sarà ospitata nei locali dell’ex scuola elementare “Don Bosco” di via Foraggine, che riavrà nuova vita dopo essere stata rimasta chiusa da allora e dopo l’intervento di ristrutturazione attuato con il contributo dei volontari di Scaletta. Alla cerimonia prenderanno parte autorità ed esperti del settore.

 

Più informazioni: protezione civile scaletta zanclea  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.