Giovedì 20 Settembre 2018
Lunedì sarà firmata la convenzione del progetto, finanziato con 1,5 milioni


Savoca, passo in avanti per la riqualificazione del Centro sportivo

22/02/2018 | ATTUALITÀ

667 Lettori unici

Sarà firmata lunedì mattina la convenzione per il finanziamento del progetto di riqualificazione del Centro sportivo comunale di Savoca. La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha convocato il sindaco Nino Bartolotta presso la Sala del Consiglio Comunale di Palazzo D’Accursio (sede del Comune di Bologna) per la stipula dell’atto grazie al quale arriveranno un milione 571mila 462 euro dalle risorse del Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate, a cui Savoca ha partecipato ottenendo i fondi governativi. Il finanziamento servirà per una serie di interventi di ammodernamento e ristrutturazione dell’impianto sportivo savocese, dove è previsto il rifacimento dell’anello di atletica e delle relative postazioni, la realizzazione di un campo di calcio in erba, l’ampliamento delle gradinate, l’installazione di torri faro e l’efficientamento dell’impianto d’illuminazione. Entusiasmo e soddisfazione nell’ambiente comunale e sportivo della cittadina savocese per una notizia che fa felici gli operatori sportivi che da alcuni anni, in sinergia con l’amministrazione comunale, hanno scelto di svolgere in maniera assidua le proprie attività (calcio, atletica, tennis) proprio nel centro sportivo, coinvolgendo atleti e giovani provenienti dall’intero comprensorio jonico.

“La firma della convenzione con l’ente finanziatore è un importante passo in avanti per l’avvio concreto dei lavori di riqualificazione del Centro sportivo polifunzionale – commenta il sindaco Bartolotta – il potenziamento degli impianti e delle attività sportive del territorio è obiettivo prioritario del mandato sindacale e siamo certi rappresenti, già tra qualche anno, un efficace fattore di sviluppo occupazionale, sportivo e di promozione turistica per il territorio” . Il progetto ha ottenuto una valutazione finale di 44,99 punti e risulta essere il settantunesimo di 451 progetti ammessi a finanziamento a livello nazionale.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.