Martedì 20 Ottobre 2020
Nuovi pali e lampade con sistemi Led: risparmio energetico ed economico


Savoca, illuminazione pubblica affidata ai privati: al via l'ammodernamento dell'impianto

di Andrea Rifatto | 24/08/2020 | ATTUALITÀ

524 Lettori unici

Amministratori e tecnici alla firma della convenzione

Al via a Savoca gli interventi per rinnovare totalmente limpianto di pubblica illuminazione con l’impiego di capitali privati. È stata infatti firmata la convenzione per affidare in concessione, tramite project financing, la gestione dellintera rete, sulla quale sono previsti lavori di efficientamento energetico finalizzato alla diminuzione dei consumi e delle emissioni di Co2, attraverso lausilio e ladozione di soluzioni tecnologiche a Led, sistemi automatici di regolazione innovativi e approccio al sistema smart city. Ad occuparsene sarà la società Energy Power Solution di Brescia, che nel 2018 ha presentato allAmministrazione comunale una proposta di investimento ventennale da 1 milione 724mila 545 euro, di cui 1 milione 320mila 366 per lavori e 404mila 179 euro per somme a disposizione, con il ricorso interamente a capitali privati senza alcun apporto economico da parte del Comune. Limpresa bresciana si è aggiudicata la gara dappalto (alla quale ha corso da sola) offrendo un canone annuo (a partire dal secondo anno) di 109mila 185 euro e adesso ha sottoscritto la convenzione con il Comune: a giorni potranno quindi partire i lavori. “Sono soddisfatto di avere portato a compimento prima della scadenza del mandato - commenta il sindaco Nino Bartolotta - un intervento di fondamentale importanza per lefficientamento e la totale riqualificazione dellattuale e ormai fatiscente impianto di pubblica illuminazione in tutto il territorio comunale”. Attualmente a Savoca vi è infatti un impianto di pubblica illuminazione datato e in buona parte obsoleto sotto il profilo della sicurezza e costoso da manutenere: il progetto della Energy Power Solution è stato redatto dagli ingegneri Franz Oliva e Francesco Caminiti di Roccalumera e prevede lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete stradale, compresa la fornitura di energia elettrica, la progettazione ed esecuzione degli interventi di messa a norma con la sostituzione dei pali e delle armature e di ammodernamento tecnologico e funzionale con sistemi Led, nonché le attività finalizzate al conseguimento del risparmio energetico. L’intervento sarà completato nel centro storico con il finanziamento da 984mila 715 euro ottenuto dalla Regione. Responsabile unico del procedimento per l'intervento è il geom. Luciano Saglimbeni dellUfficio tecnico comunale, supportato dallarch. Carmelo Campailla e dal dott. Giovanni Trimarchi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.