Giovedì 25 Luglio 2024
Consegnati dall'Amministrazione in Consiglio come segno di ringraziamento


Savoca, cinque riconoscimenti ed encomi per chi si è distinto nella crescita del paese

di Andrea Rifatto | 03/07/2021 | ATTUALITÀ

1551 Lettori unici

Amministratori e premiati durante il Consiglio

Cinque riconoscimenti ed encomi sono stati assegnati dall’Amministrazione comunale di Savoca a cittadini e associazioni che si sono distinti in vari ambiti e per vari motivi, contribuendo in questi anni alla crescita e al bene del paese. La consegna di targhe e attestati da parte del sindaco Massimo Stracuzzi, degli assessori della sua giunta e della presidente Marica Piazza è avvenuta nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale, tornato a riunirsi dopo un anno nel ristrutturato palazzo municipale. La prima attestazione di riconoscimento è andata all’ex dipendente comunale Giovanna Muscolino, in pensione dall’1 gennaio, per l’impegno, la dedizione e la professionalità dimostrata durante gli anni di lavoro all’interno dell’Area Amministrativa; un encomio solenne è stato consegnato al maresciallo dell’Arma dei Carabinieri Carmelo Camelia, in organico alla Stazione di Sant’Alessio Siculo dal 2006 e fino al 21 gennaio scorso, quando è andato in congedo, per il suo operato nel territorio di Savoca svolto con alta professionalità e autentico altruismo, da uomo prima che da militare, sempre al servizio del cittadino; a Jessica Altadonna, campionessa italiana di boxe che vive a Piacenza, l‘Amministrazione savocese ha voluto attribuire un riconoscimento per meriti sportivi (consegnato virtualmente a distanza in collegamento telefonico) per l’importante traguardo raggiunto a febbraio e per aver portato in alto il nome di Savoca, mentre un altro riconoscimento al merito è andato al Leo Club di Santa Teresa di Riva, che ha donato al Comune un defibrillatore, con una targa consegnata alla presidente Valentina Trimarchi e alla past president Valeria Scarcella, presenti alla seduta consiliare con una folta delegazione composta anche da Manfredi Centorrino (vicecerimoniere distrettuale), Marina Scimone (presidente Zona 8), Dario Sparacino e Federico Mastroeni (vicepresidenti Leo Club), Carmela Maria Lipari (vicepresidente Lions Club Santa Teresa), i soci Leonardo Racco (Leo advisor) e Roberto Crisafulli e il presidente del Lions Club Roccalumera, Carlo Mastroeni. All’artista Nino Ucchino è stato consegnato un riconoscimento per l’impegno sociale nel contribuire alla crescita del paese, grazie alle sue opere d’arte note in tutto il mondo, dimostrando grande sensibilità nell’accrescere la fama di Savoca come uno dei borghi più belli d’Italia.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.