Giovedì 25 Febbraio 2021
Mutuo con il Credito sportivo per nuovi lavori di adeguamento e completamento


Savoca, arrivano altre risorse per rendere il centro sportivo una struttura d'eccellenza

di Andrea Rifatto | 09/01/2020 | ATTUALITÀ

1143 Lettori unici

Il centro sportivo di Savoca

L’obiettivo è quello di ottenere una struttura sportiva di eccellenza nel comprensorio jonico. E l’Amministrazione comunale di Savoca viaggia spedita per raggiungerlo. La Giunta guidata dal sindaco Nino Bartolotta ha infatti deciso di sfruttare un’altra opportunità, offerta dal Credito sportivo, per reperire nuove somme da destinare al miglioramento del Centro sportivo polifunzionale della frazione Rina, costituito dalla pista di atletica e dai campi da calcetto e tennis. In tale ottica e ha approvato un progetto esecutivo, redatto dall’Ufficio tecnico comunale per l’importo di 103mila 787 euro, che prevede l’effettuazione di lavori di completamento per l’adeguamento, l’eliminazione delle barriere architettoniche e l’efficientamento energetico della struttura, stabilendo di accendere un mutuo da 78mila euro con il Credito sportivo per coprire tutte le spese. Grazie ad un accordo tra Anci e Credito sportivo, il Comune potrà infatti ottenere un prestito agevolato a tasso zero da restituire in 15 anni. L’iniziativa è stata condivisa dal Consiglio comunale, che ha approvato all’unanimità (assenti Katia Palella, Onofrio Triolo e Giulia Ristuccia in maggioranza, Vanessa Bottari di minoranza) un atto di indirizzo per l’accensione del mutuo dopo che il sindaco ha fatto presente come non sia previsto il pagamento di interessi. Per l’impianto sportivo di Savoca si tratta quindi del terzo intervento in programma, dopo il finanziamento da 1 milione 571mila ottenuto negli anni scorsi dal Governo nazionale tramite il Bando Periferie, che non appena erogato verrà utilizzato per il rifacimento dell’anello di atletica e la realizzazione di un campo di calcio in erba all’interno, e i 430mila ottenuti dal Coni per altri interventi attualmente in corso sui terreni da gioco e negli spogliatoi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.