Mercoledì 19 Settembre 2018
Ordinanza del sindaco che dispone la sospensione dei lavori in paese


Sant’Alessio, stop ai cantieri edili privati per garantire tranquillità

di Redazione | 06/08/2018 | ATTUALITÀ

630 Lettori unici

Stop ai cantieri edili nel mese di agosto a Sant’Alessio. Lo ha deciso il sindaco Giovanni Foti che ha firmato un’ordinanza che da oggi fino al 26 agosto dispone la sospensione dei lavori in tutti i cantieri di edilizia privata. Il primo cittadino ha evidenziato “la vocazione turistica del Comune che nel mese di agosto è soggetto ad un notevole afflusso di turisti che trascorrono le vacanze nel nostro paese, mentre numerosi residenti in questo periodo usufruiscono delle ferie”, tenendo conto “che sia ai villeggianti che ai residenti bisogna garantire un soggiorno caratterizzato dalla massima tranquillità possibile, ritenendo doveroso venire incontro a tali esigenze quantomeno nel periodo di massima affluenza turistica e limitare le attività che possono arrecare disturbo alla quiete pubblica”. La presenza di cantieri edili privati può portare infatti a produrre rumori molesti durante la giornata e dunque Foti ha voluto tutelare la tranquillità e il riposo e in generale del decoro e della vivibilità del paese. Dall’ordinanza di sospensione dei lavori sono esclusi i cantieri delle opere pubbliche. Eventuali deroghe possono essere concesse dal sindaco per esigenze di pubblica incolumità e devono essere preventivamente richieste e motivate. Per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative pecuniarie da 25 a 500 euro. A Vigili urbani e Carabinieri spetteranno i controlli.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.