Giovedì 20 Giugno 2024
Lo spazio sul lungomare è stato parzialmente interdetto in attesa di verifiche


Sant'Alessio, piazza-belvedere danneggiata dalla mareggiata: il Comune la transenna - FOTO

di Andrea Rifatto | 13/12/2022 | ATTUALITÀ

1054 Lettori unici

Danneggiata anche le lettere cubitali

Le mareggiate distruttrici degli anni scorsi sono oggi solo un ricordo, ma l’ultima ondata di maltempo che ha spinto i marosi fin sul lungomare ha comunque lasciato alcuni segni sulla litoranea di Sant’Alessio Siculo. A farne le spese è stato in particolare il piazzale-belvedere nella zona sud del paese, realizzato nell’estate del 2020 di fronte l’Ufficio turistico, colpito dalle onde e in parte danneggiato. L’area verde alberata dotata di prato, sentieri con ghiaietta e panchine, alberi di Robinia e palmette è stata infatti parzialmente rovinata dalla mareggiata, che ha riversato ghiaia e sabbia all’interno dello slargo e ha divelto alcuni muretti, danneggiando anche la scritta a caratteri cubitali “Sant’Alessio Siculo”. La piazza non ha subito danni strutturali, anche perchè protetta dalla barriera radente che la divide dalla spiaggia, ma in attesa di ulteriori verifiche il Comune ha deciso di transennare la parte più esterna che confina con l’arenile, impedendo il passaggio a scopo precauzionale fin quando non si avrà la certezza che il belvedere sia totalmente in sicurezza. I materiali spazzati via dalle onde, come mattoni e ghiaia, sono stati recuperati e messi da parte in attesa del ripristino dell’area verde. 

Attualmente sono in corso i lavori di costruzione dell’ultimo tratto della barriera radente all’estremità sud di Sant’Alessio Siculo e nell’ambito di questi interventi non è escluso che il Comune possa riuscire a recuperare delle somme e decidere di intervenire anche all’altezza dell’Ufficio turistico per sistemare alcuni tratti del marciapiede, del muretto e della ringhiera che costituisce l’affaccio sul mare, così da mettere in sicurezza e riqualificare la zona, riaprendo anche il piazzale-belvedere, utilizzato dai turisti per scattare foto con lo sfondo del Capo, anche grazie alla cornice per selfie installata in estate dal Comune e rimossa a fine stagione.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.