Sabato 20 Agosto 2022
Individuate tre figure che opereranno in vari ambiti a supporto dell'Amministrazione


Sant’Alessio, il sindaco nomina tre esperti: chi sono, cosa faranno e quanto costano

di Andrea Rifatto | 04/08/2022 | ATTUALITÀ

1240 Lettori unici

Il sindaco Domenico Aliberti

Sarà affiancato da tre esperti il nuovo sindaco di Sant’Alessio Siculo, Domenico Aliberti, che in questi giorni ha nominato tre figure che lo supporteranno in vari ambiti dell’attività politico-amministrativa. L’incarico più importante è stato affidato al dottor Giuseppe Sapienza, 57 anni di Zafferana Etnea, responsabile dell’Area Economico-Finanziaria del Comune di Santa Venerina, nominato esperto per l’attività di programmazione relativa al settore economico-contabile e alla procedura di risanamento cui è attualmente sottoposto il Comune, per permettere la fuoriuscita dal riequilibrio finanziario pluriennale evitando possibili maggiori danni. Il professionista ha ricevuto l’incarico fino al 31 dicembre e percepirà un compenso mensile lordo di 1.500 euro, per il quale sono stati impegnati 9mila 337 euro in bilancio. Aliberti ha ritenuto necessario un esperto economico-finanziario, figura già presente nella scorsa legislatura, in quanto nell’Area Economico-Finanziaria “è presente una unità neo assunta, istruttore direttivo contabile categoria D, che non ha ancora acquisito abbastanza esperienza - si legge nell’atto di nomina - mentre l’attuale responsabile, che pure non possiede la necessaria competenza in materia, sarà in pensione da ottobre”. 

Gli altri due incarichi sono invece a titolo gratuito e dunque non comporteranno costi per le casse comunali. Il primo è stato affidato all’ingegnere Francesco Spoto, 25 anni, componente del gruppo dei giovani che hanno stretto l’accordo politico con Aliberti prima delle elezioni, nominato esperto in materia di fonti energetiche rinnovabili fino alla scadenza del mandato sindacale, individuato dal primo cittadino dietro valutazione di carattere fiduciario e perchè in possesso di documentata esperienza e professionalità: il giovane alessese, laureato in Ingegneria dell’Energia e in Ingegneria energetica all’Università di Palermo, è ingegnere di pianificazione della rete elettrica in E-Distribuzione e tecnico delle fonti rinnovabili nella società Gse. L’altro esperto gratuito è invece Giuseppe Alfio Sciacca, 46 anni di Paternò, pittore edile e poi addetto in un’azienda di multiservizi, oltre che consigliere comunale a Paternò dal 2017 al 2022 come si evince dal suo curriculum, che collaborerà con Domenico Aliberti fino al 28 febbraio 2023 nel campo della promozione artistica e turistica e nella valorizzazione del territorio: il sindaco ha ravvisato infatti la necessità di “disporre di una figura professionale specializzata al fine di sostenerlo mediante azioni incisive nel campo della promozione del territorio e delle sue bellezze naturali ed ambientali, in possesso di adeguata professionalità ed esperienza nonché delle competenze necessarie per la valorizzazione e la promozione del territorio, che possiede i requisiti per essere nominato esperto del sindaco, come si evince dal curriculum”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.