Mercoledì 07 Dicembre 2022
Dopo l'ok del Ministero assunti due vigili per due mesi e la nuova impiegata


Sant'Alessio, tre rinforzi per la Polizia municipale e via libera per l'assistente sociale

di Andrea Rifatto | 02/08/2021 | ATTUALITÀ

1134 Lettori unici

Oggi ha preso servizio la nuova dipendente

Arrivano i rinforzi per la Polizia locale di Sant'Alessio Siculo. Da ieri, infatti, hanno preso servizio altri tre agenti assunti a tempo determinato per il periodo estivo, in modo da aumentare l'organico del personale e affrontare meglio le maggiori esigenze che si palesano nel periodo estivo, tra viabilità, ordine pubblico, polizia stradale, tutela ambientale, controlli antiCovid e servizi in occasione delle manifestazioni. Il comandante Salvatore D’Agata ha fatto presente all’Amministrazione del sindaco Giovanni Foti l'esigenza di ingaggiare tre unità aggiuntive e dunque sono state inviate richieste ai Comuni di Casalvecchio Siculo e Letojanni, che hanno rilasciato il nulla osta ad espletare attività lavorativa extraorario: dall'ente casalvetino arrivano i dipendenti Giuseppe Curcuruto e Antonino Casablanca, istruttori di vigilanza categoria C1, per 18 ore settimanali, mentre il municipio del centro costiero ha autorizzato l'utilizzo dell'ispettore Santo Triglia (C2) per 12 ore settimanali, tutti e tre dall’1 agosto fino al 30 settembre. L'impegno economico per le tre assunzioni ammonta a 6mila 575 euro, cifra necessaria per coprire i costi degli stipendi per i due mesi di servizio. Il Comune ha ottenuto tra l'altro parere favorevole alle assunzioni dalla Commissione del Ministero dell’Interno-Dipartimento per gli Affari interni e territoriali-Direzione centrale per gli Uffici territoriali del Governo e le autonomie locali-Ufficio Affari degli Enti locali, che ha approvato la delibera di Giunta relativa al Piano triennale fabbisogni di personale, al cui interno era prevista l'assunzione stagionale di due vigili urbani. Via libera che ha consentito anche di firmare il contratto di lavoro con la nuova assistente sociale Caterina Quacquaro, vincitrice lo scorso dicembre del concorso per istruttore direttivo/amministrativo categoria D1 a 18 ore settimanali, che ha preso servizio da oggi. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.