Domenica 05 Febbraio 2023
Interventi per ripristinare il manto stradale in seguito ai lavori per la fibra ottica


Sant’Alessio, dopo un anno via i rattoppi sulla Statale 114 e arriva il nuovo asfalto

di Redazione | 09/11/2021 | ATTUALITÀ

811 Lettori unici

I rattoppi e i lavori iniziati ieri

Ad un anno di distanza dalla conclusione dei lavori di realizzazione della fibra ottica, a Sant’Alessio Siculo si lavora finalmente per ripristinare la Strada statale 114, dove da dodici mesi sono rimasti sul manto stradale lunghi rattoppi che hanno provocato disagi e fastidi alla circolazione dei veicoli. Tra ottobre e novembre del 2020 la ditta catanese che ha eseguito i lavori di posa dell’impianto per conto di Open Fiber, una volta conclusi gli interventi, ha coperto gli scavi con un manto di asfalto provvisorio con l’intenzione di ripristinare a regola d’arte la superficie strada con un intervento di riasfaltatura, ma da allora gli operai non si erano più rivisti. Da ieri, però, la ditta è tornata nella cittadina del Capo e ha avviato le opere di scarifica e bitumazione della via Consolare Valeria, iniziando dalla zona nord del paese: l’asfalto verrà rimosso e sostituito in maniera continua per una larghezza di quattro metri nei tratti dove gli scavi sono stati effettuati in maniera ravvicinata, mentre si interverrà puntualmente laddove i rattoppi sono più distanziati, riasfaltando solo la striscia in corrispondenza dall’intervento effettuato lo scorso anno. La stessa ditta provvederà poi a tracciare la segnaletica orizzontale. Da ieri sulla Statale è dunque vietata la sosta dalle 7 alle 17.30 per consentire l’esecuzione dei lavori e il traffico viene deviato dalla Polizia locale sul lungomare. In questi mesi sono state tante le lamentele e le segnalazioni degli automobilisti per lo stato di dissesto in cui versava la strada principale del paese, con rappezzi che provocavano sobbalzi mettendo alla prova gomme e ammortizzatori e costituendo pericolo soprattutto per i mezzi a due ruote. Un problema che andava oltre i confini di Sant’Alessio, poiché coinvolgeva soprattutto chi giornalmente transita sulla Statale 114 per spostarsi negli altri comuni. L’Amministrazione comunale aveva diffidato più volte la società che ha effettuato le opere ad intervenire per ripristinare l’asfalto in via definitiva ma finora le comunicazioni non avevano sortito l’effetto sperato.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.