Martedì 06 Dicembre 2022
Istituito un servizio che collega la periferia con il lungomare e la frazione


Sant'Alessio, arriva la navetta per snellire il traffico: sosta gratis nel campo da calcio

di Andrea Rifatto | 14/08/2021 | ATTUALITÀ

1719 Lettori unici | Commenti 1

Il bus navetta in servizio da oggi

Arriva una novità per la stagione estiva a Sant’Alessio Siculo. L’Amministrazione comunale ha infatti deciso di istituire in via sperimentale il servizio bus navetta, annunciato negli anni scorsi ma finora mai attivato, per cercare di decongestionare il traffico ed evitare intasamenti in particolare sul lungomare, dove sono numerose le auto in sosta quotidianamente in ogni angolo. La Giunta del sindaco Giovanni Foti ha seguito le direttive fornite dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, che ha chiesto ai Comuni di avviare specifici servizi, soprattuto sui lungomari e nelle zone litoranee maggiormente interessate dalla movida estiva, per contrastare il fenomeno dei parcheggi disordinati e irregolari, possibili ostacoli alla sicurezza della viabilità e intralcio per eventuali soccorsi. Così è stato deciso di aprire il campo da calcio per utilizzarlo come area di parcheggio e mettere in servizio una navetta da nove posti che da oggi e fino al 29 agosto farà la spola ogni mezz’ora partendo dall’impianto sportivo, situato alla periferia nord del paese, e il centro abitato, dove sono state previste sei fermate sul lungomare e una nella frazione Santa Margherita. Il bus circolerà dalle 9 alle 14 e dalle 16 a mezzanotte e consentirà quindi di poter sostare sul terreno da gioco raggiungendo in pochi minuti il lungomare e la spiaggia, evitando così i parcheggi selvaggi in zone vietate e dove si rischia di creare intralcio alla circolazione. Il servizio, gratuito per gli utenti, sarà svolto dal Comune, che ha stanziato 2mila euro per noleggiare il mezzo dalla ditta "F.F. Car and Travel", in collaborazione con l’associazione di volontariato Era Città di Antillo e Valle dAgrò” che fornirà l'autista. “In paese avremo in servizio cinque vigili di mattina e cinque di pomeriggio per tutte le esigenze - spiega il comandante della Polizia locale, Salvatore D’Agata - oltre ai volontari posizionati ai varchi di accesso alla spiaggia per far rispettare le regole. Con il servizio navetta contiamo di alleggerire il traffico e anche i problemi di ordine pubblico”.


COMMENTI

Dott. Giuseppe Turiano | il 14/08/2021 alle 16:53:12

Finalmente una bella iniziativa veramente innovativa per i nostri comuni. Utilizzare il servizio pubblico non è così difficile come si sente dire dai nostri amministratori. E' una scelta precisa nel senso di snellire il traffico e ridurre l'emissione di gas nocivi, quindi una scelta al passo con i tempi che già esiste nelle più importanti località turistiche. Speriamo che questa iniziativa sia da traino anche per le altre amministrazioni comunali. Ancora Complimenti. Giuseppe Turiano, Roccalumera

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.