Giovedì 20 Giugno 2024
Tra subentri, ritorni e novità nominati dal sindaco i responsabili dei vari settori


Santa Teresa, nuovi incarichi all'Ufficio tecnico per Urbanistica, Rifiuti e Acquedotto

di Andrea Rifatto | 30/09/2023 | ATTUALITÀ

1333 Lettori unici

L'architetto Caminiti reggerà l'Urbanistica

Cambiano ruoli e incarichi all’interno dell’Ufficio tecnico di Santa Teresa di Riva. La novità principale riguarda l’Urbanistica, dove in seguito alla decisione del geometra Sebastiano Smiroldo, dipendente del Comune di Milano, di lasciare il municipio anzitempo per usufruire a partire dall’1 ottobre di un congedo retribuito per due anni per motivi familiari, scelta che ha comportato la revoca dell’autorizzazione di comando in entrata, subentra come nuovo responsabile l’architetto Angelo Caminiti. Il dipendente, arrivato negli anni scorsi in comando dal Comune di Messina, è stato infatti l’unico impiegato a rispondere all’avviso interno del 28 luglio per coprire il posto vacante e così il sindaco Danilo Lo Giudice gli ha affidato con un proprio decreto il ruolo di responsabile del Servizio 14, divenuto adesso Urbanistica-Edilizia-Condono-Abusivismo Edilizio e Cimitero, con il supporto dei dipendenti Santi Triolo (istruttore) e Mimmo Vasta (operatore esperto); a Triolo è stata invece assegnata la responsabilità del Servizio 16, finora retto da Caminiti, che diventa Gestione Acquedotto-Rete idrica e Patrimonio, con il supporto dei dipendenti Sebastiano Culicerta (operatore esperto) ed Ersilia Fava (istruttore amministrativo).

L’architetto Caminiti si occupava anche di rifiuti, settore che adesso è tornato in mano all’ingegnere Onofrio Crisafulli, responsabile del Servizio 11-Progettazione e direzione lavori, che l’ha già seguito dal 2017 al 2021 prima di dimettersi per motivi personali: a lui Lo Giudice ha riaffidato ora l’attività di gestione integrata dei rifiuti solidi urbani. “La riorganizzazione è finalizzata ad assicurare la continuità nella gestione dei servizi - ha spiegato il sindaco di Santa Teresa di Riva - nel rispetto dei principi di efficacia, efficienza e buon andamento della Pubblica Amministrazione”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.