Lunedì 23 Settembre 2019
Ammesse 203 istanze: solo 30 soggetti riusciranno ad accedere ai programmi di lavoro


S. Teresa di Riva. Ecco le graduatorie definitive dei cantieri di servizi

di Sikily News | 08/04/2014 | ATTUALITÀ

3531 Lettori unici | Commenti 1

Sono state pubblicate dal Comune di Santa Teresa di Riva le graduatorie definitive per i Cantieri di servizi, che permetteranno l'impiego di soggetti disoccupati o inoccupati residenti nel territorio comunale. Le istanze pervenute in Municipio per l’ammissione ai cantieri erano state 247: 223 conformi ai requisiti richiesti, mentre 23 erano state escluse per varie motivazioni. Dopo la pubblicazione delle graduatorie provvisorie, sono state presentate 20 istanze di rettifica, che sono state esaminate verificando, presso l'Ufficio Personale del Comune, la posizione dei soggetti che avevano usufruito del beneficio delle "Borse lavoro" sino al 23 ottobre 2013, mentre all'Agenzia Inps di S. Teresa sono stati controllati i redditi acquisiti dai nuclei familiari nell'anno 2013.

Gli ammessi definitivi sono 203, così ripartiti: 100 soggetti nella categoria 18-36 anni, 71 nella graduatoria 37-50 anni, 28 per la categoria 51-65 anni; 4 le istanze ammesse nell'elenco riservato ai portatori di handicap. Esclusi dalle graduatorie, per mancanza dei requisiti richiesti, 44 soggetti.
L'Amministrazione comunale potrà procedere all'avvio al lavoro dei beneficiari dopo l'approvazione dei programmi presentati da parte dell'ufficio competente dell'assessorato regionale della Famiglia delle Politiche sociali e del Lavoro.

I programmi di lavoro che verranno avviati a S. Teresa di Riva sono tre, e riguarderanno interventi di "Manutenzione e pulizia di strade e piazze": verranno svolti su tre trimestri con l'impiego di 10 soggetti per ogni periodo, per un minimo di 80 ore settimanali. Saranno dunque trenta dunque i lavoratori che riusciranno ad accedere ai programmi, selezionati per il 50% dalla categoria di età 18-36 anni, il 20% dalla graduatoria 37-50 anni, il 20% dalla categoria 51-65 anni e il restante 10% dalle alle altre categorie.
I lavoratori percepiranno un contributo mensile di sostegno al reddito di 442,30 euro, più integrazioni per ogni familiare a carico. Potrà essere avviato al lavoro un solo componente per nucleo familiare e in casi di rinuncia degli aventi diritto si procederà allo scorrimento della graduatoria. 

Il contributo assegnato dalla Regione al Comune di S. Teresa di Riva è di 90.124,21 euro, sufficiente a coprire i costi di soli tre cantieri rispetto agli undici inizialmente previsti: qualora dovessero accertarsi delle economie di spesa, verrà approvato il 4° trimestre del cantiere "Manutenzione e pulizia di strade e piazze", consentendo così l'impiego di ulteriori 10 soggetti.

Graduatorie definitive Cantieri di servizi


I primi trenta che accederanno ai programmi di lavoro:

Categoria 18-36 anni: Zsoldis Petronella Cristina, Ferraro Salvatore, De Salvo Gaetano, Ferrara Luisella, Romeo Simone, Fileccia Simone, Turiano Antonio, Miano Rosanna, Castorina Domenico, Miano Carmelo, Tamà Ivan, Casablanca Paolo, Ferraro Adriana, Amari Danilo, Paparo Lucia Stella.

Categoria 37-50 anni: Meesa Rosanna, Polizzotti Giuseppe, Morabito Anna, Bonfiglio Rosa, Palella Maria Letizia, Bicchieri Cinzia.

Categoria 51-65 anni: Mantarro Maria Concetta, Miano Salvatore, Bucalo Giuseppe, Buscari Onofria Rita Maria, Gallina Nerio Domenico, Gallina Nerio Onofrio.

Categoria portatori di handicap: Chillemi Onofria Rita, Leo Antonino, Ricci Antonina Maria.

Più informazioni: cantieri di servizi  


COMMENTI

CRISTIAN | il 25/08/2014 alle 01:48:31

PER TUTTO IL RISPETTO PER LE PERSONE CHE SONO STATE AMMESSE E MI FA PIACERE.....qualcuno del comune non ha capito che a mè tocca di diritto un lavoro per motivi personali..... siete un mangia mangia... mi informero' presso un mio avvocato

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.