Martedì 23 Aprile 2024
Nuovo intervento ma escluse perdite. Verifiche in corso, si valuta la chiusura del plesso


Santa Teresa, ancora odori di gas alla "Felice Muscolino" e tornano i Vigili del Fuoco

di Redazione | 27/02/2024 | ATTUALITÀ

1192 Lettori unici

Oggi nuovo intervento dei pompieri

Nuovo intervento dei Vigili del Fuoco alla scuola "Felice Muscolino" di Santa Teresa di Riva. Dopo la perdita di metano rilevata ieri, sulla quale è intervenuta nel pomeriggio la ditta incaricata dal Comune, questa mattina sono stati avvertiti ancora odori di gas sia all'interno che all'esterno del plesso scolastico e ciò ha fatto scattare nuovamente l'allarme. In mattinata la dirigente scolastica Maria Grazia D'Amico ha chiesto l'intervento del responsabile dei servizi di prevenzione e protezione per verificare la situazione e subito dopo ha inviato una nota al Comune segnalando la problematica; l'odore di gas ha continuano a invadere l'immobile raggiungendo anche le classi e tanti genitori sono accorsi a prelevare i loro figli e hanno deciso di contattare nuovamente i Vigili del Fuoco, giunti nel plesso alle 14. La squadra arrivata dal Distaccamento di Letojanni ha verificato tutta la tubazione esterna e ispezionato il centro cottura e altri locali della scuola, utilizzando speciali rilevatori di gas, ma non è stata individuata nessuna fuoriuscita e dunque è stata esclusa la presenza di perdite. Sul posto anche la vicesindaca Annalisa Miano, il personale dell'Ufficio tecnico, responsabili e tecnici della "Finconsorzio" (società che gestisce la rete metanifera) e la ditta che ha eseguito l'allaccio per conto del Comune.

Esclusa la perdita di gas metano, è stato ipotizzato che i cattivi odori percepiti oggi siano legati alle emissioni provenienti dalla cappa filtrante del centro cottura della scuola, che eventualmente potrebbe essere prolungata con una tubazione sulla facciata dell'edificio, oppure a miasmi fognari che derivano dalle reti di smaltimento della scuola o della zona circostante. La preoccupazione dei genitori rimane alta per la salute dei loro figli e diversi hanno chiesto la chiusura della scuola in attesa di capire la natura della problematica. La vicesindaca ha rassicurato le famiglie presenti alla "Felice Muscolino" che sono in corso tutti gli accertamenti del caso e qualora fosse necessario chiudere la scuola verrà stabilito nelle prossime ore.

Più informazioni: cattivi odori scuola  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.