Mercoledì 24 Luglio 2024
Alla procedura bandita dal Comune hanno partecipato cinque ditte


Santa Teresa, affidato ad una società romana il ripristino post incidenti

di Redazione | 20/06/2024 | ATTUALITÀ

1587 Lettori unici

La pulizia della carreggiata garantisce la sicurezza

Sarà una ditta laziale ad occuparsi del servizio di ripristino post incidenti stradali a Santa Teresa di Riva. Alla procedura aperta con offerta tecnica migliorativa bandita dal Comune, per un valore della concessione stimato in 45mila euro con una controprestazione a favore del concessionario rappresentata unicamente dal diritto di gestire funzionalmente e di sfruttare economicamente il servizio, hanno partecipato cinque ditte e la vincitrice è stata la società “Sicurezza e Ambiente Spa” di Roma, che ha ottenuto 100 punti aggiudicandosi l’appalto per cinque anni. Una partecipante è stata esclusa per non aver raggiunto il minimo di 51 punti. Il servizio consiste in una serie di attività finalizzate al ripristino delle condizioni ambientali di sicurezza delle strade dove si sono verificati incidenti stradali, a partire dall'obbligo di garantire una centrale operativa con numero verde e attiva h 24, per 365 giorni l'anno, come presidio telefonico a cui la Polizia locale, le Forze dell'ordine presenti sul territorio e il personale del Comune possono segnalare tutti gli eventi che hanno compromesso la normale transitabilità della rete stradale.

Diverse le tipologie di interventi previsti dall'appalto: intervento standard con le attività di ripristino della sicurezza stradale e reintegro delle matrici ambientali, compromesse dal verificarsi di incidenti stradali che comportino l’aspirazione dei liquidi inquinanti versati e il recupero dei detriti solidi dispersi in dotazione funzionale dei veicoli, sul sedime stradale; interventi con perdita di carico a seguito del verificarsi di incidenti stradali che comportino la perdita di carico da parte di veicoli trasportanti coinvolti, se ricorre la possibilità di recuperare i costi delle compagnie assicurative del responsabile civile; interventi senza individuazione del veicolo responsabile, ossia eseguiti normalmente ancorché in assenza dell’individuazione del veicolo il cui conducente abbia causato l’evento e, quindi, della possibilità di recuperare i costi delle compagnie assicurative, con costi ad esclusivo carico della ditta interveniente; interventi rilevanti di particolare complessità che per la qualità e/o quantità dei rifiuti presenti richiedono bonifica del sito oggetto dello sversamento.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.