Sabato 27 Novembre 2021
Conclusa la gara per la casa-albergo per anziani di proprietà del Comune


Sant’Alessio, affidata la nuova gestione di "Villa Solaria"

di Andrea Rifatto | 23/11/2018 | ATTUALITÀ

1537 Lettori unici

La casa per anziani "Villa Solaria"

È stata aggiudicata all’unica ditta partecipante la gara per la gestione della casa albergo per anziani “Villa Solaria”. Ad occuparsene per i prossimi sei anni sarà la società cooperativa sociale “Genesi” di Messina. Il bando di gara per la gestione della struttura, di proprietà comunale, prevedeva un importo base di 65mila euro l’anno e la cooperativa ha proposto un rialzo di 3mila 250 euro annui, per un canone annuale pari a 68mila 250 euro, ottenendo 20 punti per l’offerta economica, mentre per l’offerta tecnica sono stati ottenuti 56 punti su 80, per un totale di 76 punti su 100. La commissione di gara, composta dalla segretaria comunale Antonella Li Donni (presidente), dai componenti esterni Antonio Giovenco e Fabrizio Di Vincenzo e dalla dipendente Renata Restifo, ha trasmesso gli atti al responsabile unico del procedimento. Attualmente “Villa Solaria” ospita 15 anziani e nei mesi scorsi il gestore uscente ha evidenziato grosse problematiche a portare avanti le attività, poiché i costi vengono coperti con difficoltà visto l’esiguo numero di ospiti, tanto che i 13 dipendenti hanno protestato per non aver ricevuto lo stipendio da un anno.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.