Giovedì 22 Ottobre 2020
Domenica evento di beneficenza con degustazioni di vini e prove con la sciabola


"Sabrage for charity”, a Letojanni raccolta fondi dei Lions per i più deboli

17/09/2020 | ATTUALITÀ

594 Lettori unici

Nell’ambito delle iniziative a favore della Lions Club International Foundation, il Lions Club Letojanni-Valle d’Agró ha organizzato per domenica 20 settembre l’evento “L’arte del sabrage for charity”, in programma dalle 19.30 nel locale Niny Bar di piazza Durante. Il sabrage è una particolare tecnica per aprire le bottiglie di champagne con una sciabola (sabre in francese), usata solitamente come cerimoniale. “Con una cifra simbolica a partecipante - afferma la presidente del Lions Club, Maria Teresa D’Agostino - sarà possibile dare il proprio contributo per sostenere la Fondazione Internazionale che opera in tutte le parti del mondo, anche in Sicilia, portando avanti progetti di immenso valore dedicati agli ultimi. Dove c’è un bisogno, lì c’e un Lions - prosegue - questa frase per noi è come un mantra, per questa ragione abbiamo pensato di organizzare un evento coinvolgente, novità assoluta sul territorio, che possa rappresentare un momento ludico ma a scopo benefico. Grazie ai miei amici e colleghi sabreur e sommelier Francesco Chittari e Marco Marcialis i nostri ospiti saranno introdotti all’arte del buon vino e 10 di loro, attraverso un sorteggio, avranno la possibilità di stappare una bottiglia di spumante con la sciabola, sapientemente seguiti dai sabreur”. Durante la serata verrà sorteggiata anche una pregiata bottiglia di bollicine donata dalle Cantine Nicosia. “Nella storia del nostro Club - afferma la responsabile del Club per la Fondazione, Marina Scimone - è la seconda volta che organizziamo un evento a favore della Fondazione, il primo fu l’aperitivo al museo nel 2018 sotto la presidenza di Francesca Celi, e contiamo di replicare il successo di allora grazie a tutti coloro che vi parteciperanno. I Lions vi aspettano in totale sicurezza  per una serata a favore di una buona causa, con buon vino e buona compagnia nel rispetto delle norme nazionali in vigore per contrastare il contagio da Covid19”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.