Venerdì 01 Marzo 2024
Erogazione interrotta per due giorni per consentire l'intervento di una ditta


S. Teresa, serbatoi idrici da pulire: niente acqua a Misserio e Fautarì

di Redazione | 01/03/2022 | ATTUALITÀ

819 Lettori unici

Il serbatoio di Misserio

Sarà interrotta per due giorni la fornitura idrica nelle frazioni Misserio e Fautarì di Santa Teresa di Riva. Il Comune interverrà infatti per la pulizia dei serbatoi, da parecchio tempo senza manutenzione, e ciò renderà necessario chiudere l’acquedotto pubblico. A Misserio l’erogazione sarà interrotta mercoledì 2 marzo, mentre a Fautarì giovedì 3 marzo: in entrambi i casi il servizio sarà sospeso dalle ore 9 e verrà ripristinato entro le ore 16, salvo complicazioni. Nei giorni scorsi, anche a seguito dei lavori sulla condotta effettuati a Fautarì a causa di un guasto che ha provocato disagi per quasi una settimana, il fontaniere comunale ha comunicato all’Ufficio tecnico che le aree esterne ai serbatoi delle due frazioni, nonché gli stessi serbatoi di accumulo dell’acqua, necessitano di una accurata pulizia e sanificazione per la tutela della salute pubblica: dopo un sopralluogo congiunto effettuato sul posto, alla presenza del responsabile del Servizio Acquedotto, l’architetto Angelo Caminiti, è stata quindi quantificata la spesa necessaria, pari a 2.500 euro oltre Iva. Nei giorni scorsi è stata quindi contattata la ditta “Alba Sicula” con sede a Santa Teresa, che si è resa disponibile ad espletare il servizio richiesto, affidato ieri per un importo pari a 2.200 euro oltre Iva, per una spesa totale di 2.684 euro. L’esecuzione dei lavori di pulizia e sanificazione verrà seguita dall’Ufficio tecnico, che impartirà alla ditta le necessarie istruzioni per ripulire accuratamente i serbatoi Misserio e Fautarì.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.