Giovedì 28 Maggio 2020
La segnalazione di un lettore su un ostacolo lungo il corridoio del torrente Agrò


S. Teresa, percorso ecologico bloccato dal circo: "Si vede che non c'è Cateno..."

di Redazione | 14/07/2019 | ATTUALITÀ

1908 Lettori unici

Il tir parcheggiato sul percorso

Nel degrado più totale, abbandonato e adesso anche bloccato. Il percorso ecologico del torrente Agrò non ha fortuna. Questa mattina un nostro lettore ci ha segnalato come all'inizio del corridoio sulla sponda sinistra del corso d'acqua, in territorio di S. Teresa di Riva, sia presente un autoarticolato del circo che fa base attualmente nello slargo adiacente piazza Antonio Stracuzzi, il quale ostruisce totalmente il passaggio di quanti vorrebbero fare le consuete camminate o attività di jogging. Il mezzo pesante (non si comprende come sia arrivato fin lì, forse accedendo sul percorso ecologico dall'ingresso pedonale esistente più a monte, in corrispondenza del ponte in legno) è parcheggiato in corrispondenza del tendone del circo, poco più a monte del ponte della Statale 114. "Dovrebbe essere un percorso naturalistico - scrive il lettore - e si vede che non c'è Cateno (De Luca) e lo dico con rammarico, visto che ho votato Danilo (Lo Giudice)".


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.