Martedì 02 Marzo 2021
La ditta proseguirà per un altro mese in attesa della nuova aggiudicazione


S. Teresa, nessuno stop alla mensa scolastica: prorogata la gestione

di Andrea Rifatto | 08/01/2020 | ATTUALITÀ

702 Lettori unici

Il centro cottura alla "Felice Muscolino"

Proseguirà regolarmente da oggi il servizio mensa scolastica nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado di Santa Teresa di Riva. Il Comune ha infatti prorogato l’appalto per tutto il mese di gennaio, impegnando la somma di 30mila 160 euro, alla ditta “Ristorseve gestione e servizi” di Severino Bucalo, con sede a Santa Teresa, il cui precedente affidamento, già in proroga, è terminato il 20 dicembre, data di scadenza del Documento unico di regolarità contributiva. L’Amministrazione, considerato “che si tratta di un servizio a carattere continuativo ed è indispensabile nell’organizzazione generale della scuola, soprattutto per le famiglie degli alunni che hanno le attività didattiche con rientri pomeridiani”, ha ritenuto quindi di siglare una seconda proroga in attesa dell'espletamento della gara per i prossimi tre anni, del valore di 545mila euro, in corso alla centrale unica di committenza Tirreno Ecosviluppo di Venetico, dove oggi verranno aperte le buste delle offerte delle ditte partecipanti. La “Ristorseve” si è resa disponibile a proseguire con il servizio mensa e il Comune, preso atto della regolarità del Durc, le ha quindi confermato la proroga. Alla liquidazione della spesa si procederà per i pasti effettivamente erogati al costo unitario di 4,24 euro oltre Iva al 4%, come stabilito nel contratto.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.