Martedì 07 Dicembre 2021
Elezioni per il rinnovo delle cariche a cinque anni dalla nascita dell'associazione


S. Teresa, Musicò rieletto presidente dei Carabinieri in congedo

di Redazione | 15/04/2021 | ATTUALITÀ

891 Lettori unici

Il vicebrigadiere Francesco Musicò

Rimane in carica per un altro mandato l’attuale presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri-Sezione di Santa Teresa. Il vicebrigadiere Francesco Musicò è stato infatti al termine delle elezioni per il rinnovo del direttivo e delle cariche sociali, svoltesi nel Palazzo della Cultura-Villa Crisafulli Ragno. Alle votazioni hanno partecipato tutti i 28 soci effettivi (ossia coloro che hanno svolto servizio effettivo nell'Arma dei Carabinieri) che hanno eletto il direttivo composto dallo stesso Musicò (26 i voti ottenuti) e da Giovanni Romeo (14), Carmelo Lombardo (13),  Angelo Parisi (11) e Ugo Briguglio (10). Il direttivo, all’interno del quale si è registrata una sola variazione con Briguglio che ha preso il posto di Stefano Feudale Foti, trasferitosi a Villafranca, successivamente ha quindi riconfermato il presidente uscente Francesco Musicò, alla guida dell’associazione dal febbraio 2016, anno in cui è stata costituita la Sezione santateresina dell’Associazione Nazionale Carabinieri, che allo stato attuale conta numero 70 soci tra effettivi, familiari e simpatizzanti operanti in varie attività, anche a supporto del Comune. Nelle scorse settimane, in occasione delle festività pasquali, i carabinieri in congedo hanno donato uova di cioccolato e colombe con lo stemma dell'Arma ai figli e alle mogli degli appuntati scelti Mauro Ferraro e Pugliatti Massimiliano, scomparsi prematuramente mentre prestavano servizio alla Compagnia Carabinieri di Taormina, confermandosi vicina alle famiglie dei colleghi come avviene sin dal momento della nascita del sodalizio.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.