Mercoledì 22 Maggio 2024
Premiati per aver ottenuto il massimo dei voti al termine del percorso di studio


S. Teresa, l'Amministrazione consegna sette borse di studio a studenti liceali meritevoli

di Redazione | 04/02/2022 | ATTUALITÀ

673 Lettori unici

Amministratori e studenti alla consegna degli attestati

Sono sette gli studenti superiori di Santa Teresa di Riva che si sono distinti per meriti scolastici nel corso dellanno scolastico 2020/2021, conseguendo la maturità con il voto massimo di 100 che gli è valso la consegna di una borsa di studio da parte dell’Amministrazione comunale. Le borse di studio sono state consegnate in municipio dal sindaco Danilo Lo Giudice, affiancato dal suo vice Domenico Trimarchi, dagli assessori Annalisa Miano e Gianmarco Lombardo e dalla responsabile dell’Ufficio Pubblica Istruzione Rosa Chillemi, agli studenti che hanno superato lo scorso anno l’esame di Stato con la votazione più alta, ossia Marina Briguglio, Alessandra Moschella, Mihail Ureche, Erika Scarcella, Serena Moschella, Giovanni Zizzo e Francesco Restifo, che hanno ricevuto dalle mani degli amministratori anche un attestato. La Giunta aveva stanziato a luglio 3mila euro, approvando il bando di concorso per lassegnazione di dieci borse di studio per merito scolastico destinate agli studenti meritevoli, residenti da almeno cinque anni a Santa Teresa di Riva: alla scadenza del termine, fissato per il 20 settembre, sono giunte sette domande e il 4 gennaio la commissione si è riunita per esaminarle secondo i criteri di valutazione previsti dal regolamento, sulla base della votazione finale conseguita e sull’indice della situazione economica equivalente (Isee), elaborando così la graduatoria per l’assegnazione dei premi in proporzione al punteggio ottenuto da ciascun studente, con l’indicazione del premio spettante. “A loro i nostri migliori auguri per un buon proseguo di vita - ha commentato il sindaco - un piccolo segnale per complimentarci e dimostrare lattenzione delle istituzioni verso chi si distingue nello studio con serietà e dedizione”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.