Venerdì 29 Maggio 2020
Vincitrice dei giochi in onore della Madonna del Carmelo. Sul podio Barracca e Sparagonà


S. Teresa, la squadra del Centro si aggiudica il 19esimo Palio cittadino

di Andrea Rifatto | 22/07/2017 | ATTUALITÀ

1412 Lettori unici

La premiazione della squadra vincitrice

La 19esima edizione del Palio cittadino di S. Teresa di Riva in onore della patrona Madonna del Carmelo va al quartiere Centro. Dopo quattro edizioni appannaggio del Boccavento, grande assente di quest'anno, il trofeo è stato innalzato al termine dei quindici giorni di giochi dalla squadra in maglia rossa capitanata da Federica Coglitore e Simone Previti. Dalla corsa nei sacchi al tiro alla fune, dal “gira rigista” ad una estenuante caccia al tesoro, i 400 iscritti suddivisi in sette squadre si sono sfidati in 39 gare all’insegna del divertimento e della sana competizione. La classifica finale ha visto prevalere il Centro davanti a Barracca e Sparagonà; poi Sacra Famiglia, Ciumaredda, Bucalo e Misserio, squadra che si è ritirata a metà percorso. A organizzare la manifestazione il comitato presieduto dal parroco Fabrizio Subba e composto da Pippo Arpi, Tino Panteoro, Carmelo Brigandì, Mimmo Barbia, Violetta Ferraro, Sofia Latto, Vincenzo Spadaro, Brigida Liotta, Enzo Famulari, Gianfranco Nunzio, Maria Grazia Saccà, Santi Crupi e Massimo Zagami. A premiare le squadre nella serata finale dopo il karaoke sono stati il sindaco Danilo Lo Giudice e l’assessore Ernesto Sigillo, che si sono completati con i partecipanti, insieme alla presidente del Consiglio comunale Mimma Sturiale e ai consiglieri Rosario Pasquale e Santno Scarcella. “Una bella esperienza e opportunità per S. Teresa” – ha evidenziato padre Subba, che ha esortato i giovani a seguire le parole di Papa Francesco: “Prendete la vostra vita in mano e fatene un capolavoro”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.