Venerdì 26 Febbraio 2021
Santa messa con agenti e amministratori nella chiesa di Portosalvo


S. Teresa, la Polizia locale celebra il patrono San Sebastiano con i colleghi di Savoca

di Redazione | 21/01/2021 | ATTUALITÀ

887 Lettori unici

La celebrazione di ieri sera

Celebrata ieri pomeriggio a Santa Teresa di Riva la ricorrenza di San Sebastiano, patrono dei vigili urbani. La santa messa si è tenuta quest’anno nella chiesa della Madonna di Portosalvo, visto che la pandemia non ha reso possibile rispettare l’ormai ventennale consuetudine di festeggiare San Sebastiano nella chiesetta privata del quartiere Cantidati, edificio del XVIII secolo di proprietà della famiglia Pugliatti, dedicata al santo. Il simulacro è stato quindi trasferito nella chiesa di Barracca e alla funzione, celebrata dal parroco don Agostino Giacalone, hanno partecipato come di consueto gli agenti del locale Corpo di Polizia municipale con in testa il comandante Diego Mangiò, insieme ai colleghi di Savoca guidati dal Francesco Garufi, oltre a diversi amministratori comunali, il vicesindaco Ernesto Sigillo, gli assessori Annalisa Miano e Domenico Trimarchi, la presidente del Consiglio Domenica Sturiale e la consigliera Mariella Di Bella per Santa Teresa, il sindaco Massimo Stracuzzi e il vicesindaco Carmela Miuccio per Savoca. Durante la messa è stata data lettura della preghiera della Polizia municipale affidata a Santina Nicita e al termine della celebrazione sono stati sparati dei fuochi d’artificio all’esterno della chiesa di Portosalvo. San Sebastiano è patrono degli agenti di Polizia locale e dei loro comandanti, ufficiali e sottufficiali dal 3 maggio 1957, dopo l’emanazione di un breve apostolico da parte di Papa Pio XII.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.