Martedì 11 Dicembre 2018
Soluzioni per evitare emergenze alla viabilità e ridurre i casi di sosta vietata


S. Teresa, il Comune apre tre aree parcheggio per l'estate

di Redazione | 10/07/2018 | ATTUALITÀ

3188 Lettori unici

Auto in sosta nel campo da calcio

Anche quest’anno il campo comunale da calcio sarà utilizzato come parcheggio estivo. Lo ha deciso il sindaco Danilo Lo Giudice con un’ordinanza che individua il terreno di gioco come area di sosta per tutto il mese di luglio, accogliendo la richiesta pervenuta nei giorni scorsi dall’assessore alla Viabilità, Domenico Trimarchi, in considerazione della conclamata emergenza in tema di sosta urbana, visto anche il considerevole aumento della popolazione nella stagione estiva. Il campo sportivo viene ritenuto utile dall’Amministrazione comunale in quanto consente una maggiore disponibilità di aree allo scopo di soddisfare le esigenze di sosta di un alto numero di utenti quando la disponibilità è limitata, consentendo di migliorare le condizioni generali di vivibilità delle zone maggiormente congestionate e allo stesso tempo evitare il fenomeno della sosta in aree vietate. La sosta all’interno del campo non sarà regolamentata né custodita e inoltre tutto il parcheggio sarà privo di illuminazione e ovviamente di pavimentazione, essendo il fondo in terra battuta. Per quanto riguarda il terreno da gioco l’Ufficio tecnico del Comune provvederà alla collocazione della relativa segnaletica su via Padre Giampiero (strada antistante il campo) soprattutto all’intersezione con via Regina Margherita, così da consentire a chi arriva a S. Teresa di sostare nel campo da calcio e muoversi magari a piedi o con il bus navetta attivato da pochi giorni, che è possibile prendere alla vicina fermata di via Padre Giampiero all’angolo con il lungomare Borsellino. Il campo sarà inoltre adibito a parcheggio durante la Notte bianca, quando giungono a S. Teresa migliaia di veicoli, e in occasione di altre manifestazioni. Oltre al campo da calcio sono stati individuati come parcheggi estivi lo spazio adiacente il plesso scolastico di Barracca e lo spazio interno al plesso scolastico di Cantidati.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.