Martedì 11 Maggio 2021
Il Comitato di Quartiere Centro-Torrevarata al lavoro per formulare una proposta


S. Teresa. Via Sciascia, senso unico oppure no?

di Gianluca Santisi | 24/09/2013 | ATTUALITÀ

2353 Lettori unici | Commenti 2

Via L. Sciascia

I problemi di viabilità in via Leonardo Sciascia (ex via Cimitero) sono stati attenzionati dal Comitato di Quartiere “Centro–Torrevarata” che, al termine di un dibattito al quale sono intervenuti non solo i componenti ma anche semplici cittadini, ha deciso di rinviare l'argomento. “Il nostro obiettivo – ha spiegato il presidente del Comitato, Domenico Trimarchi – è quello di definire una proposta fattibile da presentare all'esame dell'Amministrazione comunale. Nel frattempo abbiamo chiesto un maggiore controllo da parte della Polizia Municipale”. Attualmente, nella parte bassa di via Sciascia si circola a senso unico direzione mare-monte. Ma non sono pochi gli automobilisti che non rispettano tale disposizione. Secondo il consigliere del comitato Patrizia Lezzi “sarebbe necessario un maggiore controllo da parte della Polizia Municipale per fare rispettare il senso unico”. “Il comandante Mangiò – ha aggiunto il consigliere Paolo Cicciò – ha garantito un maggior controllo. Il senso unico è stato fatto per sgravare il centro dal traffico. La soluzione è giusta – ha aggiunto –, il problema è far rispettare le norme”. Ma c'è chi sostiene, all'interno del Comitato, che sarebbe il caso di rivedere il senso unico. E' il caso del consigliere Mariella Di Bella che propone di “abbassare i marciapiedi nella via e istituire un senso unico alternato regolato da semafori”. Al dibattito, da semplice cittadino, è intervenuto anche Sebastiano Casablanca: “Considerato che l'afflusso di traffico maggiore si ha al mattino in direzione monte-mare, si potrebbe istituire il senso unico a scendere che continui sino al lungomare per favorire lo scorrimento”. “Dovremmo capire – ha tirato le somme il segretario del Comitato, Graziella Ascensione – se sia il caso di presentare ufficialmente una proposta per cambiare l'assetto viario”. Per questo motivo, si è deciso di rinviare l'argomento alla prossima riunione, quando verranno formulate proposte più concrete. Intanto, il Comitato “Centro-Torrevata” ha esaminato la situazione di altre vie, presentando all'Amministrazione comunale un elenco di problematiche da risolvere. “In via Agrumaria – ha spiegato il presidente Trimarchi – si constata una scarsa illuminazione, una scarsa pulizia della strada e il manto stradale dissestato”. Anche via Landro necessiterebbe del rifacimento del manto stradale.


COMMENTI

Patrizia Lezzi | il 25/09/2013 alle 00:27:01

Caro Gianluca......letto l'articolo..complimenti

Fabrizio Spadaro | il 26/09/2013 alle 10:44:49

io sono per il senso unico a scendere con prosecuzione fino al lungomare. io stesso, quando devo salire, pur avendo ora il senso unico a salire preferisco arrivare fino a via delle colline.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.