Giovedì 25 Luglio 2024
Transennato dal Comune dopo la caduta di calcinacci in seguito al maltempo


S. Teresa, chiuso per rischio crolli un sottopasso ferroviario

di Andrea Rifatto | 11/10/2018 | ATTUALITÀ

2933 Lettori unici

Il sottopasso di via Landro

Il maltempo delle ultime settimane ha costretto il Comune di S. Teresa a chiudere il sottopasso ferroviario di via Landro, al centro del paese, rapida via di collegamento utilizzata da molti cittadini che mette in comunicazione la via Roma, nel quartiere Torrevata, con la via Regina Margherita. Dalla soletta di copertura in cemento armato su cui poggia la linea ferrata si sono infatti distaccati diversi calcinacci, a causa del fenomeno di sfondellamento del soffitto che ha fatto precipitare sul pavimento parti di pignatte e cemento. Fenomeni dovuti alla corrosione dei ferri di armatura della struttura, esposti alla corrosione, così come la lame metalliche su cui poggiano i blocchi di alleggerimento che costituiscono la soletta, indebolita anche in altre parti. Il Comune è intervenuto sbarrando con due transenne, sua via Roma e su via Landro, per impedire ai pedoni di transitare e rischiare di essere colpiti da parti pericolanti, in attesa di un intervento di manutenzione straordinaria, non è più rinviabile, a parte di chi di competenza.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.