Venerdì 21 Settembre 2018
Progetto attivato per il secondo anno per 20 bambini. In allegato l'istanza


S. Teresa, aperte le iscrizioni per l'asilo nido comunale estivo

di Redazione | 23/06/2018 | ATTUALITÀ

807 Lettori unici

L'asilo nido di S. Teresa

Anche quest’anno a S. Teresa di Riva l’asilo nido sarà aperto durante l’estate grazie al servizio Pac Infanzia, avviato nel 2017 tramite il Distretto socio-sanitario D32 di Taormina e finanziato dal Ministero dell’Interno. Il servizio è rivolto a 20 bambini di età compresa tra 6 mesi e 3 anni e possono presentare la domanda per l'assegnazione dei posti disponibili prioritariamente i genitori di bambini residenti a S. Teresa. Il progetto sarà avviato nell’asilo nido “Maria Montessori” di via Fratelli Lo Schiavo il 2 luglio e sarà attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 13.30 e si concluderà il 31 agosto. Le domande di iscrizione dovranno essere redatte sull’apposito modello, disponibile presso l'ufficio Pubblica Istruzione e Asilo Nido, sul sito istituzionale del Comune o scaricabili dal link in fondo all'articolo. Le domande devono essere sottoscritte da uno dei genitori o da chi ha la responsabilità genitoriale sul bambino per cui si presenta la domanda e depositate all’Ufficio Protocollo del Comune, aperto lunedì (9-14 e 15.30-18.30) e dal martedì al venerdì (8-14.30). Il termine ultimo per la presentazione della domanda è venerdì 29 giugno. Nel caso in cui le domande saranno superiori ai posti disponibili verrà formulata una graduatoria per l’assegnazione dei posti, tenendo conto della residenza a S. Teresa; dalla composizione del nucleo familiare, favorendo le famiglie più numerose; dall'attestazione Isee, favorendo le famiglie con il valore Isee più basso; dalla presenza di almeno un genitore che lavora. Sarà data priorità ai bambini in situazioni di protezione sociale. In presenza di situazione di parità verranno privilegiati i seguenti casi: orario di lavoro a tempo pieno di entrambi genitori ovvero, subordine, a part-time o saltuario; affidamento del bambino a un solo genitore; familiari conviventi affetti da patologie invalidanti. L'ammissione al progetto sarà comunicata al richiedente, anche per le vie brevi, il quale dovrà far pervenire al Comune la conseguente accettazione entro tre giorni dal ricevimento della comunicazione. In caso contrario sarà considerato rinunciatario. In sede di accettazione del posto il richiedente è tenuto a versare al Comune il 50% dei costi fissati dalle tariffe comunali. Per maggiori informazioni è possibile nelle ore di ricevimento pubblico alla responsabile comunale del 4° servizio Pubblica Istruzione - Asilo Nido, sig.ra Rosa Chillemi tel. 0942.7861215- e-mail: info@comune.santateresadiriva.me.it

Scarica l'istanza di iscrizione


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.