Lunedì 25 Maggio 2020
Messaggio del parroco Fabrizio Subba per la festa della Madonna del Carmelo. Il programma


S. Teresa, al via le celebrazioni per la Patrona: "La comunità partecipi con Cristo"

di Redazione | 01/07/2017 | ATTUALITÀ

2782 Lettori unici

Al via a S. Teresa di Riva le celebrazioni in onore della Madonna del Carmelo, Patrona della città. Questa mattina, dopo la messa delle ore 6 presieduta dal parroco, arciprete Fabrizio Subba, il simulacro della Madonna è stato collocato come da tradizione sulla vara, evento che dà il via al calendario dei solenni festeggiamenti. In occasione della festa padre Subba ha rivolto un messaggio alla cittadinanza. “Ci prepareremo come ogni anno con una novena, approfondendo la spiritualità mariana, consapevoli che davvero Maria ‘non si dirà mai abbastanza’, come affermava San Grigon de Montftort. Mi attendo da tutti voi una partecipazione piena ed entusiasta, da veri protagonisti, sentiamoci tutti parte integrante della comunità santateresina che vuol rendere straordinaria e solenne la festa della sua Patrona – ha scritto il sacerdote. Gesù ci ha detto che ‘dove sono due o tre sono riuniti nel mio nome, li sono Io in mezzo a loro’ (Mt 18,20). Anche la Madre è sempre presente quando i figli sono insieme. La festa non ha senso se non si riparte da Cristo che è il centro di tutto. Vi invito a non mancare ai momenti celebrativi, perché a nulla servono le manifestazioni esterne se non si vive con Cristo, per Cristo ed in Cristo, e se non lo si celebra come Signore della vita. Maria Santissima del Monte Carmelo interceda per noi, benedica le nostre famiglie, la nostra città di Santa Teresa di Riva e quanti, da ogni parte, si rivolgono alla Sua materna intercessione e con la tipica giaculatoria carmelitana, ci rivolgiamo a Maria, con la preghiera insistente e fiduciosa di un figlio verso sua Madre: Maria, Regina e Decoro del Carmelo, Avvocata nostra, prega per noi e per il mondo intero. Augurandovi buona festa, vi saluto e vi benedico”.

Il programma delle celebrazioni prevede oggi, sabato 1 luglio, il Santo Rosario alle 18.30, la celebrazione eucaristica alle 19 e alle 22 la celebrazione mariana del “Rosario sotto le stelle”, nel tratto di spiaggia antistante via Del Carmine, animato dai Frati Minori e dei giovani della Gioventù Francescana di S. Teresa. Domenica 2 dclebrazioni alle 7.30, 8.30 e 19 (Santo Rosario alle 18) e alle 22 adorazione eucaristica presso la “Tenda dell’Adorazione” in piazza Madonna del Carmelo. Dal 7 al 15 luglio il Novenario di preparazione alla festa con le riflessioni guidate da don Francesco Bonanno, parroco di S. Maria di Gesù a Provinciale (Messina): ogni giorno Santo Rosario alle 6.30, celebrazione alle 7 presieduta dal parroco e alle 19 dal predicatore. Sabato 8 gemellaggio con la parrocchia S. Maria del Carmelo di Aciplatani (Acireale), con celebrazione  ale 19 presieduta da don Carmelo Sciuto. Venerdì 14 il 59esimo anniversario dell’elevazione della chiesa parrocchiale a Santuario e dell’incoronazione della statua: alle 19 messa sul sagrato della chiesa e Unzione degli Infermi. Domenica 16 la solennità della Madonna del Carmelo: dalle 6 alle 10 confessioni, alle 6 celebrazione presieduta da padre Subba, poi alle 7 (don Francesco Broccio), 8 (don Carmelo Mantarro), 9 (don Agostino Giacalone) e alle 10.30 il solenne pontificale con l’arcivescovo Giovanni Accolla. Alle 18 la processione per le vie cittadine e al rientro spettacolo pirotecnico in spiaggia.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.