Lunedì 27 Marzo 2023
Disposto l'acquisto di una nuova fornitura per abbellire anche le zone periferiche


S. Teresa. Addobbi natalizi, spesi altri 15mila euro

di Gianluca Santisi | 11/11/2016 | ATTUALITÀ

2741 Lettori unici | Commenti 3

Le luminarie installate lo scorso anno

Nuovi addobbi natalizi a S. Teresa di Riva. Con nota dello scorso 3 novembre, inviata al responsabile del Servizio manutenzioni, l’Amministrazione ha manifestato la volontà di procedere “al miglioramento del sistema di illuminazione artistica per il periodo natalizio, con l’acquisto di ulteriore materiale per estendere l’installazione di luminarie oltre che nella zona centrale del paese, anche nelle zone periferiche”. Già negli scorsi anni, il Comune aveva investito cifre considerevoli per l’acquisto degli addobbi, riuscendo ad illuminare il corso principale del paese e le piazze delle chiese di S. Maria di Portosalvo, Madonna del Carmelo e Sacra Famiglia. “L’Ente – continua la nota – è già in possesso di addobbi natalizi, luminarie e materiale elettrico acquistato negli anni scorsi, ma al fine di garantire una migliore e puntuale presenza degli stessi si rende necessario provvedere all’acquisto di altri elementi decorativi luminosi di nuova generazione con lampade a led”. Gli uffici comunali si sono quindi rivolti al Mepa (mercato elettronico della pubblica amministrazione) per individuare la ditta alla quale richiedere la fornitura. La scelta è caduta su una società di Catania e comporterà una spesa complessiva di 15mila e 86 euro.


COMMENTI

Stefano Cacciola | il 12/11/2016 alle 16:40:02

Ma è mai possibile che voi giornalisti dobbiate sistematicamente criticare ogni singola mossa di codesta amministrazione? Cosa c'è di male a rendere allegra e luminosa una città almeno per Natale? Per voi conta solo la feccia turistica e vacanziera dell'estate vero? O magari fate parte della minoranza? Sempre a rimuginare sugli altri!

roberto m moschella | il 12/11/2016 alle 17:23:49

Dall'osservazione degli eventi storici emerge che Il Comune di Santa Teresa ha sempre dimostrato di essere molto ricco e generoso. Il diletto ha prevalso in molte circostanze, per esempio, a detta di tanti che sanno far di conto, comprando palazzi inutili o cimentandosi in altre amenita' che qualche cittadino buon padre di famiglia avrebbe serie difficolta' a comprenderne l'utilita' per la cittadinanza e l'opportunita' economica. Ma alla luce di questo glorioso passato e' da pezzenti spendere solo 15 mila euro per gli addobbi di natale, anzi e' assolutamente squalificante e disonorevole.

giovanni | il 13/11/2016 alle 11:05:57

sono luminarie di proprietà, che in 5 anni sono state utilizzate e riutilizzate ed è giusto che vengano arricchite di anno in anno.. vi assicuro che affidarsi a ditte esterne annualmente costa un sacco, mentre cosi le spese negli anni sono ammortizzate e ripartite. Il sindaco e l'amminitrazione non sono mica sprovveduti anzi.. bravi!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.