Martedì 18 Giugno 2024
Incarico all'Ufficio tecnico. Dal Governo 130mila euro per altri due progetti


Roccalumera, via alla progettazione di nuovi loculi cimiteriali per evitare emergenze

di Redazione | 23/03/2021 | ATTUALITÀ

948 Lettori unici

Il cimitero di Roccalumera

Si lavora per ricavare nuovi posti per le sepolture nel cimitero di Roccalumera. Dopo i 50 loculi realizzati lo scorso anno per una spesa di 60mila euro, il Comune è intenzionato a costruirne altri 50 suddivisi in due blocchi e il responsabile dell’Ufficio tecnico, l’architetto Giuseppe Della Scala, ha affidato l’incarico di progettarli all’ingegnere Maria Silvana Giannetto, dipendente dell’Utc, ritenuta in possesso delle capacità tecniche e professionali per espletarlo, mentre responsabile del procedimento è stato scelto l’ingegnere Salvatore Barbera, impiegato dello stesso ufficio. Le somme da corrispondere al progettista, quale compenso incentivante, saranno previste tra le somme a disposizione nel progetto dei lavori, finanziato con fondi del bilancio comunale. Di recente l’Amministrazione di Roccalumera ha deciso di destinare al miglioramento del cimitero due contributi ricevuti dal Governo per un totale di 130mila 847 euro: dal Ministero dell’Interno sono giunti 94mila 790 euro che saranno utilizzati per progettare la messa in sicurezza delle aree circostanti il camposanto ritenute a rischio idrogeologico, mentre altri 36mila 057 euro sono stati assegnati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il Dpcm del 17 luglio che ha stanziato fondi per infrastrutture sociali, e verranno impiegati per la realizzazione di opere di sostegno e recinzione. Nel primo caso sono state avviate le procedure per affidare l’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva, il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e i servizi geologici, mentre nel secondo il Comune ha già affidato l’incarico di progettazione all’ing. Alberto Filosa di Furci Siculo per la spesa di 980 euro e quello per la redazione della relazione geologica al geologo Fabio Nicita di Santa Teresa di Riva per una costo di 460 euro.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.