Martedì 28 Maggio 2024
Iniziativa di sensibilizzazione del gruppo Plastic free grazie ad una donazione privata


Roccalumera, sul lungomare arriva il pesce mangia plastica per sensibilizzare al riciclo

di Andrea Rifatto | 16/04/2022 | ATTUALITÀ

788 Lettori unici

Il pesce posizionato sul lungomare

Sensibilizzare i cittadini, soprattutto le giovani generazioni, a rispettare la natura e a non inquinare l’ambiente, raccogliendo e avviando al recupero i rifiuti, in particolare quelli in plastica. È l’obiettivo che l’associazione “Plastic Free” di Roccalumera persegue da tempo e adesso è stata avviata un’altra iniziativa per coinvolgere la popolazione nel percorso virtuoso intrapreso dalla comunità. Sul lungomare Cristoforo Colombo, all’altezza di via Marco Polo (bivio per le frazioni Sciglio e Allume), è stato infatti posizionato un “pesce mangiaplastica”, una struttura in ferro adibita alla raccolta dei rifiuti. A donarla è stata una ditta privata, quella di Giovanni Allegra, che ha voluto festeggiare in questo modo, con un gesto tangibile nei confronti della cittadinanza, i suoi 50 anni di attività sul territorio. Il pesce, simile a quello installato la scorsa estate a Santa Teresa di Riva su iniziativa del Rotary Club di Taormina, consente agli utenti di conferirvi i rifiuti in plastica introducendoli dalla bocca, mentre i bambini possono utilizzare la coda, posta ad unaltezza più adatta a loro. La struttura, installata in una zona molto frequentata soprattutto d’estate, sarà svuotata periodicamente dagli operatori della ditta che gestisce la raccolta rifiuti in paese. Attualmente Roccalumera è uno dei pochi enti locali in Sicilia certificati plastic free”, grazie allimpegno dellAmministrazione comunale e del referente locale dellassociazione ambientalista, Letterio Mastroeni. Dopo le Giornate nazionali Plastic free del 9 e 10 aprile scorso, durante le quali anche a Roccalumera alcun volontari guidati da Mastroeni hanno ripulito un tratto di spiaggia, sono in fase di organizzazione altre iniziative, come la donazione di borracce ecologiche agli alunni delle scuole cittadine in collaborazione con il Comune.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.