Domenica 05 Febbraio 2023
Rifiuti accatastati e non raccolti per giorni e zone lasciate nella più totale incuria


Roccalumera, "sporcizia, degrado e abbandono al cimitero": la denuncia della minoranza

di Redazione | 01/04/2022 | ATTUALITÀ

373 Lettori unici

Cestini stracolmi e rifiuti lasciati a terra

“Sporcizia dappertutto, spazzatura non ritirata e aiuole colme di sterpaglie”. Sono le condizioni di degrado in cui versa il cimitero comunale di Roccalumera denunciate dal capogruppo della minoranza consiliare, Rita Corrini, che durante una visita al camposanto ha notato una situazione di incuria in varie zone, immortalando in alcune fotografie cestini per i rifiuti stracolmi, sacchi di immondizia depositati lungo i vialetti, fiori ammucchiati sul terreno e zone a verde senza un’adeguata manutenzione. “Che la custodia e la cura del cimitero comunale non fossero priorità di questa amministrazione è risaputo e sotto gli occhi di tutti - ha commentato amaramente Corrini - ma che si superasse il limite della decenza è inammissibile! Vedere un luogo di culto così deteriorato e in stato di abbandono provoca un forte dispiacere e soprattutto non rispetta la memoria dei nostri cari”. Diversi cittadini hanno commentato in merito evidenziando che troppo spesso il camposanto roccalumerese non viene adeguatamente curato in tutte le sue parti, ma si interviene con una pulizia da cima a fondo solo in occasione della commemorazione dei Defunti. L’attività di svuotamento dei cestini e di rimozione dei rifiuti da parte della ditta che ha in appalto i servizi ambientali dovrebbe invece essere costante nell’arco di tutto l’anno, per evitare l’accumulo di immondizia e il verificarsi di situazioni che denotano un senso di abbandono, degrado e incuria. Intanto il Comune sta programmando un ulteriore ampliamento del cimitero e nei giorni scorsi l’Ufficio tecnico ha approvato un progetto esecutivo per la realizzazione di un corpo da 50 loculi, redatto dall’ingegnere Maria Silvana Giannetto, per una spesa di 55mila 926 euro di cui 47mila 800 per lavori e 8.126 per somme a disposizione.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.