Sabato 22 Giugno 2024
L'Amministrazione ha deciso di utilizzare per la litoranea un contributo del Governo


Roccalumera, più verde e parcheggi sul lungomare: affidato un incarico di progettazione

di Andrea Rifatto | 23/05/2023 | ATTUALITÀ

1292 Lettori unici

L'obiettivo è lo sviluppo turistico del territorio

Sarà utilizzato per progettare un intervento di riqualificazione del lungomare il contributo assegnato dal Governo al Comune di Roccalumera a valere sul fondo per la progettazione territoriale. Le risorse sono destinate soprattutto al Mezzogiorno per favorire la partecipazione ai bandi attuativi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, della programmazione 2021-2027 dei fondi strutturali e del Fondo per lo sviluppo e la coesione e in questo contesto ai Comuni fino a 5.000 abitanti è stato concesso di affidare incarichi di progettazione. Alla cittadina jonica sono stati assegnati 23mila 966 euro e a febbraio la giunta del sindaco Gaetano Argiroffi ha deciso di destinare le somme alla redazione di un progetto di fattibilità tecnico-economica per lo sviluppo turistico del territorio attraverso una gestione efficiente delle aree verdi del lungomare Cristoforo Colombo e interventi di riqualificazione del parcheggio pubblico esistente nella zona sud del paese. L’Ufficio tecnico ha quindi avviato una manifestazione di interesse per individuare il progettista e sono giunte in municipio 17 richieste: dopo la comparazione dei curricula e delle esperienze professionali, è stato scelto l’architetto paesaggista e agronomo Manuel De Canal di Torino, che ha proposto un ribasso del 10% sull’importo di 18mila 889 euro per le competenze professionali e ha ottenuto l’incarico dal Comune, per una spesa totale di 21mila 569 euro. Il responsabile del procedimento, l’ingegnere Giuseppe De Luca, dopo la verifica sul possesso dei requisiti dichiarati, ha così proceduto all’aggiudicazione dell’affidamento diretto dei servizi tecnici di ingegneria e architettura per la progettazione dell’intervento, che consentirà al Comune di avere un elaborato pronto per poter accedere ai prossimi finanziamenti.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.