Venerdì 22 Gennaio 2021
Collegamenti di piazza Mazzullo tra Statale 114 e lungomare chiusi ai pedoni


Roccalumera, passerella e scalinata a rischio crollo: disposti lavori urgenti

di Redazione | 06/10/2018 | ATTUALITÀ

1239 Lettori unici

La scalinata che collega con la Statale 114

Chiuse per ragioni di sicurezza a Roccalumera la scalinata di piazza Mazzullo e l'adiacente passerella che unisce i marciapiedi sulla Statale 114. Il provvedimento è stato preso dopo che al Comune sono state segnalate problematiche di natura statica relative, in particolare, alla scalinata che collega la Statale 114 con la via Piccolo Torrente Pagliara, in prossimità di piazza Mazzullo. L'Ufficio tecnico comunale, diretto dal responsabile Pino Della Scala, ha effettuato un sopralluogo al fine di verificare quanto segnalato e dalla verifiche sulla scalinata e sulla passerella è emerso lo stato di pericolosità per il transito pedonale. Le due strutture sono state quindi transennate in attesa degli opportuni interventi di messa in sicurezza. Mercoledì il sindaco Gaetano Argiroffi ha firmato un'ordinanza per la ristrutturazione della scalinata. “Occorre intervenire al più presto – ha spiegato il primo cittadino – eliminando il pericolo mediante la ristrutturazione della scalinata al fine di renderla fruibile, in considerazione che la stessa, nella zona, è l'unica via di collegamento tra la via Umberto I e la via Piccolo Torrente Pagliara”. I lavori da eseguire riguardano la ristrutturazione della struttura mediante la demolizione delle parti pericolanti, la relativa ricostruzione e il conferimento in discarica del materiale di risulta. Il sindaco ha ordinato l'immediata esecuzione dei lavori di messa affidando direttamente l'intervento, considerata la necessità e l'urgenza, alla ditta Ri.Ca Costruzioni Srl di Pagliara. L'ufficio tecnico comunale è stato incaricato di coordinare gli interventi e predisporre quanto necessaria per l'impegno della spesa. Secondo la relazione redatta la somma presuntiva necessaria è di circa 3mila 500 euro, oltre oneri fiscali. Dopo l'approvazione del Bilancio, invece, si potrà intervenire anche per mettere in sicurezza la passerella in metallo, che al momento rimarrà chiusa.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.