Martedì 18 Giugno 2024
Il Comune ha avviato le procedure per istituire il servizio informatizzando il sistema


Roccalumera, le pratiche edilizie viaggiano online: presto attivo lo Sportello unico

di Andrea Rifatto | 18/10/2021 | ATTUALITÀ

1105 Lettori unici

Le attività edilizie passeranno dal Sue

Tra meno di due mesi le pratiche edilizie a Roccalumera “viaggeranno” solo online. L’Amministrazione comunale ha infatti avviato l’iter per istituire lo Sportello unico per ledilizia, previsto dalla normativa nazionale del 2001 recepita in Sicilia con una legge regionale del 2016, e di conseguenza tutti i procedimenti verranno seguiti esclusivamente in modalità telematica. Il Sue ha il compito di curare tutti i rapporti fra il privato, i tecnici (ingegneri, architetti, geometri) e l’amministrazione in merito agli interventi edilizi e costituirà l’unico punto di accesso per ottenere titoli abilitativi come Scia, Cila, Sca, permesso di costruire e ogni atto di assenso in materia di attività edilizia. La Giunta ha deliberato di istituire lo Sportello unico per l’Edilizia all’interno dell’Ufficio Tecnico utilizzando il portale www.impresainungiorno.gov.it, unico accesso online per la trasmissione della pratiche, e dall’1 dicembre tutte le domande edilizie dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica: a tale scopo il responsabile dell’Area Tecnica dovrà organizzare il servizio e stabilire le modalità operative per la gestione dei procedimenti riguardanti gli interventi edilizi. Finora il Comune di Roccalumera ha gestito con modalità telematiche solo le procedure che riguardano le attività produttive tramite il Suap, ma grazie all’attivazione del Sue si riuscirà ad uniformare i sistemi utilizzati dagli uffici comunali e semplificare le procedure per i professionisti, adottando la stessa piattaforma fornita gratuitamente dalle Camere di Commercio e dunque senza nuovi e maggiori oneri a carico del Comune, così da compiere un ulteriore passo verso l’informatizzazione completa e la velocizzazione delle procedure.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.