Lunedì 30 Novembre 2020
Si potrà decidere come spendere i fondi assegnati per la democrazia partecipata


Roccalumera, cittadini chiamati a scegliere i progetti per il paese

di Redazione | 06/11/2020 | ATTUALITÀ

380 Lettori unici

Le domande dovranno giungere in municipio

I cittadini di Roccalumera hanno la possibilità di dire la loro e scegliere che interventi realizzare in paese con i fondi pubblici. Grazie alla democrazia partecipata, infatti, potranno decidere come spendere la quota del 2% dei fondi che la Regione ha trasferito al Comune per lanno 2020 e che per legge va impiegata coinvolgendo i cittadini nella scelta sul loro utilizzo. Per la cittadina jonica si tratta di una quota di circa 15mila euro, inserita nel bilancio di previsione 2020. Da quest’anno è in vigore il bilancio partecipato, che prevede l’utilizzo delle somme anche per attuate interventi suggeriti da parte dei cittadini, oltre a quelli proposti dal Comune. A seguito della definizione da parte della Giunta comunale del budget da destinare a tale iniziativa, il vicesindaco Miriam Asmundo ha quindi predisposto un avviso pubblico per avviare la fase di raccolta delle proposte. Diverse le tematiche sulle quali si possono proporre idee: ambiente, ecologia e sanità; lavori pubblici; sviluppo economico e turismo; spazi e aree verdi; politiche giovanili; attività sociali, scolastiche ed educative, culturali e sportive. Qualora il cittadino non voglia presentare una diversa e ulteriore proposta, potrà aderire scegliendo di spendere i fondi per la democrazia partecipata per attuare gli interventi pensati dall’Amministrazione comunale, ossia la realizzazione di un parco giochi nella frazione Allume, l’acquisto di arredo urbano e il ripristino dei pilastrini in cemento del muretto sul lungomare. Tutti i cittadini di età non inferiore ai 15 anni potranno presentare le proposte tramite un’apposita scheda di partecipazione da ritirare nella postazione di accoglienza del municipio oppure scaricabile dal sito internet istituzionale del Comune. Le istanze/proposte devono essere trasmesse all’indirizzo mail serv.finanziari@comune.roccalumera.me.it oppure presentate al protocollo entro le ore 12 di lunedì 16 novembre. Dunque un’occasione da non lasciarsi sfuggire per partecipare attivamente alle scelte per migliorare il paese.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.