Lunedì 25 Maggio 2020
Dopo tre tentativi andati a vuoto. A gestirlo, fino al 2015, sarà il Credito Siciliano


Roccalumera. Aggiudicato il servizio di tesoreria comunale

di Sikily News | 05/06/2014 | ATTUALITÀ

2094 Lettori unici

il municipio di Roccalumera

Al quarto tentativo il Comune di Roccalumera è riuscito finalmente ad affidare la gestione del servizio tesoreria. Stamane, infatti, la Commissione giudicatrice della gara, formata dal responsabile del Settore Ragioneria e Finanze, dott. Luciano Scala (presidente), dal responsabile dell’Ufficio Tecnico, arch. Claudio Della Scala, e dai dipendenti comunali Domenica Crisafulli, Natale Franzone e Pietro Interdonato nella qualità di componenti, ha assegnato al Credito Siciliano S.p.a., sede di Palermo, il servizio di tesoreria comunale, per il periodo dall' 1 luglio 2014 al 31 dicembre 2015. L’istituto di credito palermitano era stato l’unico a presentare ieri l’offerta per la partecipazione alla gara, andata deserta nei tre tentativi precedenti. Visto che il bando prevedeva l’assegnazione del servizio anche in presenza di una sola offerta, la Commissione ha provveduto dunque ad esaminare la documentazione, giudicata completa, regolare e conforme a quanto prescritto dal disciplinare di gara. Il Credito Siciliano, appartenente al Gruppo bancario Credito Valtellinese, ha ottenuto un punteggio totale di 40 punti, di cui 10 per la presenza di uno proprio sportello nel comune di Roccalumera. L’aggiudicazione definitiva del servizio di tesoreria comunale avverrà con determina dirigenziale firmata dal responsabile del Servizio Finanziario, dopo la pubblicazione del verbale di gara.

Più informazioni: roccalumera  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.