Lunedì 15 Aprile 2024
L'Ente assume un istruttore contabile. Selezione interna per ausiliari del traffico


Roccalumera, 83 concorrenti per un posto al Comune: il concorso slitta per la pandemia

di Andrea Rifatto | 27/01/2021 | ATTUALITÀ

2453 Lettori unici

La procedura è iniziata a fine 2019

La pandemia sta stravolgendo i piani del Comune di Roccalumera relativamente all'assunzione del nuovo personale da inserire nella pianta organica dell’Ente, ridottasi per via dei pensionamenti. Il segretario comunale Francesco Scattareggia, alla luce del Dpcm del 14 gennaio e della Circolare del Ministero dell'Interno del 18, ha infatti dovuto rinviare di oltre un mese le procedure del concorso pubblico per esami per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato, per 36 ore settimanali, di un dipendente con il profilo di istruttore contabile categoria C da assumere per l’Area Economico-Finanziaria, bandito nell'ottobre 2019 e ancora in corso. Le due prove scritte sono slittate al 23 e 24 febbraio, sempre all'Antica Filanda, e vedranno la partecipazione di 83 concorrenti per l'unico posto disponibile. Chi non supererà la prima prova non potrà avere accesso all’orale e nel caso in cui venissero emanati ulteriori provvedimenti restrittivi a causa dell'emergenza sanitaria, in particolare relativi al divieto di svolgere prove concorsuali in presenza, le prove saranno annullate. La commissione giudicatrice è formata da Rosetta Casella di Porto Empedocle, Stefano Merenda di Messina e Maria Grisanti di Isnello. L'assunzione prevede uno stipendio di 20mila 344 euro lordi annui, oltre tredicesima e altre indennità, e per partecipare era necessario essere maggiorenni e avere un diploma di maturità. Sempre in questi giorni il Comune ha pubblicato l’avviso per la selezione interna finalizzata alla stabilizzazione di due dipendenti precari Asu con la qualifica di esecutore amministrativo-ausiliario del traffico categoria B, con contratto a tempo indeterminato part-time a 20 ore settimanali: l’obiettivo è rinforzare l’organico della Polizia municipale ormai ridotto a tre unità e allo stesso tempo ridurre il precariato in municipio.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.