Domenica 25 Febbraio 2024
La comunità si è recata in processione al Santuario per il tradizionale ringraziamento


Roccafiorita, omaggio alla Madonna dell'Aiuto sul monte Kalfa

di Filippo Brianni | 28/05/2016 | ATTUALITÀ

2536 Lettori unici

La celebrazione nel Santuario sul monte Kalfa

Nel giorno liturgico di Maria SS. Ausiliatrice, Roccafiorita ha ripetuto il tradizionale rituale in omaggio alla “sua” Madonna dell’Aiuto. Come ogni 24 maggio, anche quest’anno lo stendardo della Madonna è partito alle 7 del mattino dalla chiesa Madre ed in processione ha “scalato” il monte Kalfa per raggiungere il Santuario dove il parroco, don Paolino Malambo, ha celebrato la Messa. Un prologo rispetto alla festa che avrà luogo l’ultima settimana di agosto ed allo stesso tempo un omaggio, oltre che alla Madonna, ai combattenti reduci di Roccafiorita che realizzarono il Santuario, portando pietre e materiale in cima al Kalfa a spalla ed a dorso di mulo, attraverso sentieri impervi nell’immediato dopoguerra. Scelsero di ringraziare in questo modo la Madonna per la protezione durante la seconda guerra mondiale e di adempiere alla promessa di Carmelo Occhino che nel pieno di un bombardamento invocò la Madonna dell’Aiuto e si trovò miracolosamente salvo.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.