Sabato 10 Dicembre 2022
Premio nazionale lanciato dal Codacons per le realtà con meno di 5.000 abitanti


"Piccolo comune amico", Roccalumera in gara con quattro centri siciliani

di Redazione | 20/06/2022 | ATTUALITÀ

682 Lettori unici

Obiettivo è valorizzare le eccellenze del territorio

C’è anche Roccalumera tra i quattro comuni siciliani che partecipano al premio “Piccolo comune amico”, lanciato dal Codacons e riservato ai comuni italiani con meno di 5.000 abitanti. Il centro jonico si contende la vittoria con Tripi (Messina), Castiglione di Sicilia (Catania) e Geraci Siculo (Palermo) e i cittadini possono esprimere la loro preferenza entro oggi sul sito internet www.codacons.it/pca-2022-vota/. Si tratta di un’iniziativa avviata a livello nazionale dal Codacons in collaborazione con Coldiretti, Fondazione Symbola, Enac, Touring Club Italiano, Ferrovie dello Stato, Intesa San Paolo, Poste Italiane, con il patrocinio di Anci, Uncem e del Ministero della Cultura, tesa a valorizzare le eccellenze enogastronomiche e artigianali del territorio e a diffondere in tutta Italia la conoscenza dei prodotti e della cultura locali. Attraverso il voto dei cittadini saranno premiati i 25 Comuni che, tra quelli che partecipano al concorso, otterranno il maggior numero di preferenze, all'interno di 5 categorie (Agroalimentare, Artigianato, Innovazione sociale, Cultura, arte, storia, Economia Circolare). I Comuni vincitori, assieme ai prodotti locali e alla storia del territorio, saranno pubblicizzati sia attraverso la creazione di una mappa interattiva consultabile attraverso un’apposita app con cui si potranno visionare aziende e punti vendita di prodotti d'eccellenza, oltre ad eventi, sagre e mercati locali, sia mediante campagne promozionali diffuse da tutti i canali comunicativi dei partner del progetto, portando alla conoscenza delle eccellenze vincitrici in tutto il mondo. I Comuni vincitori saranno premiati a luglio a Roma. Roccalumera, che detiene già la Bandiera blu e la Bandiera lilla, punta dunque ad ottenere anche questo riconoscimento per il 2022.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.