Giovedì 28 Maggio 2020
Il livello del torrente Agrò rimane sopra la soglia di guardia. Unica alternativa l'A18


Passerella tra S. Teresa e S. Alessio, la riapertura al transito rinviata a domani

di Redazione | 26/03/2020 | ATTUALITÀ

593 Lettori unici

La passerella e il torrente nella giornata di oggi

Riaprirà domani la passerella sul torrente Agrò tra S. Teresa e S. Alessio, chiusa ieri sera alle 22 a causa della piena del corso d’acqua in seguito alle precipitazioni delle ultime 24 ore. La circolazione tra i due comuni rimane quindi interrotta per almeno altre 12 ore e l’unica via di transito possibile resta l’A18 Messina-Catania, con la riviera jonica tagliata in due vista l'interruzione della Statale 114. L'Anas ha valutato fino al pomeriggio di oggi la situazione e visto che il livello del torrente rimane ancora alto ha deciso di mantenere sbarrato il collegamento, in attesa che migliorino le condizioni meteorologiche, considerato anche che è stata prorogata fino a domani l'allerta gialla. Forti disagi sin da questa mattina per quanti dovevano spostarsi per esigenze di lavoro, salute o necessità tra S. Teresa o S. Alessio, e in tanti si sono visti costretti a tornare indietro e imboccare l'A18 o lasciare le auto sulle due sponde e proseguire a piedi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.