Sabato 20 Agosto 2022
Demolito un fabbricato a Sant'Alessio. Rimane da completare un breve tratto


Passerella sull'Agrò, rimosso l'ultimo ostacolo: slitta l'apertura

di Andrea Rifatto | 27/01/2017 | ATTUALITÀ

3529 Lettori unici

L'imbocco lato Sant'Alessio dove è stato demolito il fabbricato

Proseguono i lavori per completare la passerella provvisoria realizzata dall'Anas sul torrente Agrò, tra S. Teresa di Riva e Sant’Alessio Siculo, che entrerà in funzione una volta chiuso il ponte sulla Strada statale 114, da tempo in condizioni precarie per problemi strutturali. L'impresa incaricata dalla società che gestisce l'arteria ha demolito un vecchio fabbricato sulla via Mantineo a Sant’Alessio, lungo la Strada provinciale 12 che collega la cittadina del Capo con Limina, in modo da allargare l'imbocco della strada che conduce alla passerella di collegamento. Contestualmente è intervenuta sul posto una ditta per interrare alcuni cavi elettrici e telefonici e rimuovere un palo che avrebbe ostacolato la manovra di auto e mezzi pesanti, visto che si dovrà circolare a doppio senso di marcia. La strada servirà a garantire la percorribilità della Ss114 in alternativa al ponte, dove attualmente si transita a senso unico alternato regolato da semafori, e verrà aperta molto probabilmente con l'arrivo della primavera, per evitare che il torrente Agrò in piena a causa delle piogge invada l'impalcato sommergendolo con acqua e detriti, come avvenuto nelle ultime settimane, mettendo a repentaglio l’incolumità degli automobilisti. L'opera non è stata comunque ancora consegnata dalla ditta esecutrice all'Anas, in quanto resta da asfaltare un altro tratto sempre sul lato di Sant’Alessio, mentre l’innesto dalla parte di S. Teresa è già stato completato. Non sono stati ancora rimossi, inoltre, i detriti trasportati dal torrente in piena e depositati sulla sede stradale e sulle barriere lateriali di protezione.

Più informazioni: ponte agrò  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.