Martedì 23 Luglio 2024
Prende il posto di Carlo Mastroeni, che ha fondato il sodalizio guidandolo per due anni


Passaggio di campana al Lions Club Roccalumera-Quasimodo: Lalla Parisi nuova presidente

di Redazione | 19/07/2022 | ATTUALITÀ

1431 Lettori unici

Lorenzini, Gibilaro, Mastroeni, Parisi e Giacona

Passaggio di campana al Lions Club Roccalumera-Quasimodo. Il presidente uscente Carlo Mastroeni, che ha fondato il sodalizio nel giugno 2020, ha infatti lasciato il posto a Lalla Parisi, che lo guiderà per il prossimo anno sociale. La cerimonia si è svolta a Sant'Alessio Siculo alla presenza del governatore del Distretto 108Yb Sicilia Maurizio Gibilaro, del past presidente del Consiglio dei Governatori d’Italia Salvo Giacona e della presidente della Terza Circoscrizione per l’anno 2021/2022 Lucrezia Lorenzini. Presenti anche sindaci e amministratori locali della zona jonica, i presidenti delle varie associazioni ed organizzazioni operanti nel comprensorio, vari officers del Distretto Lions Sicilia e i presidenti o delegati dei Lions Club della provincia. Mastroeni ha aperto la serata illustrando le attività svolte durante il suo biennio e la consegna della Charter avvenuta a settembre 2020 nella suggestiva cornice del Parco Letterario Salvatore Quasimodo di Roccalumera, alla presenza del charter governatore Angelo Collura e del governatore dell’anno sociale Mariella Sciammetta, ritenendosi soddisfatto per il lavoro realizzato in sinergia con il direttivo e i soci e puntualizzando che l’amicizia e l’armonia che regna nel Club sono un importante punto di forza, evidenziando che oltre ai soci fondatori anche i nuovi soci, entrati nel club nell’ultimo anno sociale, da subito si sono mostrati disponibili e si sono ben integrati nel gruppo  sposando appieno il motto lionistico “We serve”.

La nuova presidente Lalla Parisi ha ringraziato Carlo Mastroeni, da cui ha ricevuto il distintivo, e tutti soci per la fiducia accordatale, annunciando che che è sua intenzione proseguire sulla stessa linea dell’uscente, coinvolgendo tutti in modo tale che ognuno possa dare un proprio contributo secondo le proprie competenze. Poi ha presentato i nuovi membri del direttivo che l’affiancheranno nel suo mandato. Durante la serata si è tenuta anche l’investitura del nuovo socio, Giovanni Mastroeni, segretario provinciale della Cgil Messina, che ha tenuto a sottolineare di sentirsi roccalumerese ed stato presentato dalla moglie, la giornalista Tiziana Russo e dall’avvocato Sergio Mastroeni.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.