Mercoledì 08 Luglio 2020
Venerdì 14 evento in piazza con il centro "Al tuo fianco" e gli studenti


One Billion Rising: flash mob a Roccalumera contro la violenza sulle donne

13/02/2020 | ATTUALITÀ

715 Lettori unici

Un flash mob per far sentire le voce contro la violenza sulle donne. La campagna “One billion rising”, il flash mob internazionale ideato dalla drammaturga e attivista femminista Eve Ensler, tocca anche Roccalumera, dove venerdì 14 febbraio, alle ore 16.30, è in programma un evento promosso dal Centro antiviolenza “Al Tuo Fianco”, che ha sede a Roccalumera, con la partecipazione dell'Istituto comprensivo e i plessi della scuola secondaria di primo grado di Roccalumera e Furci Siculo, per manifestare contro ogni forma di violenza e discriminazione. In piazza Madonna del Carmelo, sulle note di “Break the chain” ed altre colonne sonore ispirate al tema della violenza contro le donne, uomini e donne, insieme con gli alunni delle scuole, spezzeranno insieme le catene della non violenza, per affermare la cultura della libertà, del rispetto e della solidarietà: “Vogliamo sensibilizzare la comunità e le istituzioni sulla importanza dei centri antiviolenza nell'accogliere e restituire una vita alle vittime di abusi e maltrattamenti – commenta Concetta La Torre, presidente di ‘Al Tuo Fianco’ – restituendo loro la fiducia nel futuro e la stima in se stesse” I ragazzi delle scuole assoceranno alla manifestazione musicale, la lettura di storie di donne per ricordare che contro la violenza non si è soli.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.