Mercoledì 01 Dicembre 2021
Ordinanza del sindaco Di Tommaso per evitare cattivi odori durante il giorno


Nizza, nuovi orari per il conferimento dei rifiuti nei cassonetti

di Gianluca Santisi | 25/06/2016 | ATTUALITÀ

2280 Lettori unici

Il sindaco di Nizza di Sicilia, Giuseppe Di Tommaso, ha firmato un'ordinanza in materia di igiene per regolamentare l'orario di deposito dei rifiuti solidi urbani nei cassonetti. Il provvedimento scaturisce da numerose segnalazione pervenute in Municipio relativamente alla presenza di odori sgradevoli che fuoriescono dai contenitori dislocati sul territorio comunale. Il sindaco ha evidenziato che la disinfenzione da parte dell'Ato Me4 viene effettuata di rado e comunque non in maniera sufficiente per evitare l'emanazione degli odori fastidiosi e nauseabondi dei cassonetti. “Tale stato di fatto – ha spiegato Di Tommaso – può creare problemi dal punto di vista igienico-sanitario”. Il primo cittadino, ai fini della risoluzione dell'emergenza, reputa “corretto ed opportuno regolamentare l'orario di deposito dei rifiuti solidi urbani nei cassonetti, al fine di impedire che durante il giorno i rifiuti depositati nei cassonetti creino problemi igienico-sanitari alla cittadinanza”. L'ordinanza regola l'orario di deposito dal prossimo 1 luglio al 31 agosto. Secondo il provvedimento firmato dal sindaco Di Tommaso, “il deposito dei rifiuti solidi urbani deve avvenire dalle ore 21 e fino alle 7 del giorno dopo”. L'inosservanza delle disposizioni sarà perseguita come previsto per legge. L'ufficio tecnico comunale è stato incaricato dell'affissione dell'avviso sui cassonetti e della diffusione sul sito informatico del Comune. Toccherà invece alla Polizia municipale vigilare affinché gli orari di conferimento dei rifiuti vengano rispettati. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.