Giovedì 25 Febbraio 2021
Iniziativa dell'Amministrazione comunale. Il design è stato realizzato da Cristina Previte


Nasce il brand "Savoca": "Tuteliamo l'identità del borgo e promuoviamo lo sviluppo locale"

05/07/2017 | ATTUALITÀ

3295 Lettori unici

Il brand verrà depositato alla Camera di Commercio

Dopo i recenti apprezzamenti in ambito nazionale e internazionale (il noto portale turistico “Viaggiare.it” lo ha indicato come terzo “borgo” più visitato al mondo, il prestigioso quotidiano londinese “The Guardian” gli ha dedicato la copertina dell’inserto turistico) il Comune di Savoca, al pari di altre realtà turistiche più blasonate d’Italia e tra i primi in Sicilia, ha istituito il proprio “brand” e pone sotto tutela, anche commerciale, l’identità e il genius loci del territorio e del borgo medievale. “L’intento è quello di promuovere un sistema territoriale in cui comprendere e potenziare le competenze di tutti quegli operatori, pubblici e privati, che vogliono investire nello sviluppo locale, in maniera competitiva e sostenibile – spiega il sindaco Nino Bartolotta – attraverso azioni di ‘brand policy’ unitaria e coordinata”. Il “ritratto” del brand quale elemento distintivo dell’organizzazione della brand policy del Comune, in cui verranno trasferite competenze e conoscenze relative all’organizzazione del processo comunicativo e alla gestione del “capitale di marca” da parte dei diversi stakeholders territoriali, è frutto della creatività artistica di Cristina Previte, neo laureata in “Graphic design e comunicazione di impresa” all’Accademia di Belle Arti di Catania.   

Suo il “design” del brand che il Consiglio comunale ha scelto ed approvato, e che presto verrà depositato con il relativo disciplinare d’uso, alla competente Camera di Commercio della Città metropolitana di Messina. Il logo, risultato di un lavoro di analisi ed evoluzione dopo ricerche storico-iconografiche su elementi che caratterizzanti il territorio savocese e il suo pregevole patrimonio culturale, trae origine dalla base del rosone cinquecentesco della Chiesa Madre e nella sua evoluzione stilistica raffigura cinque simboli caratterizzanti “l’identità” del luogo: il Sambuco da cui deriva “Savoca”, la frutta secca e la natura da cui è avvolto il paese, il fiore di Loto (che si chiude la notte e si riapre con il sole) in segno di rinascita, la croce maltese simbolo medievale degli ordini cavallereschi caratterizzanti la storia savocese. Il logo è già in bella mostra, nella nuova segnaletica turistica messa a dimora nel centro storico. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.