Mercoledì 23 Gennaio 2019
La cittadina della provincia di Messina incoronata durante la trasmissione 'Il borgo dei borghi' su Rai Tre


Montalbano Elicona vince la sfida: è il “Borgo più bello d’Italia” 2015

di Redazione | 05/04/2015 | ATTUALITÀ

2667 Lettori unici | Commenti 5

È Montalbano Elicona il “Borgo più bello d’Italia” 2015. Il centro della provincia di Messina, che conta poco meno di 2500 abitanti, caratterizzato dalla presenza, nella parte antica dell'abitato, di un antico Castello che fu residenza estiva di re Federico II di Aragona, è stato incoronato questa sera durante la trasmissione ”Il borgo dei borghi”, condotta in prima serata da Camila Raznovich e Dario Vergassola su Rai Tre. A ritirare la targa di primo classificato è stato il sindaco Filippo Taranto. La sfida ha visto competere inizialmente quaranta Borghi, due per regione, che si sono ridotti a venti con l’eliminazione diretta decretata dal televoto degli spettatori. I 20 finalisti, ciascuno portabandiera di una Regione d’Italia, si sono poi sfidati sul sito www.allefaldedelkilimangiaro.rai.it con il web-voting dove, grazie ad una straordinaria partecipazione popolare, sono pervenute oltre 300mila preferenze on line, il doppio dei voti della scorsa edizione della sfida tra i Borghi più belli d’Italia, dove ad aggiudicarsi il titolo era stato Gangi (Pa). I telespettatori hanno scoperto ciascuno dei Borghi in gara attraverso un filmato di presentazione dal 20esimo classificato fino al gradino più alto del podio. I 20 finalisti: Valle d’Aosta – Antagnod (Ao); Piemonte  – Neive (Cn); Liguria – Borgio Verezzi ( Sv); Lombardia – Sabbioneta  (Mn); Trentino Alto Adige – Vipiteno ( Bz); Veneto – Montagnana (Pd);  Friuli Venezia Giulia – Fagagna (Ud); Emilia Romagna – Brisighella  (Ra); Toscana – Pitigliano (Gr); Marche – Treia ( Mc); Umbria –  Montefalco (Pg); Lazio – Sperlonga (Lt); Abruzzo – Civitella del  Tronto (Te); Molise – Frosolone (Is); Campania – Monteverde (Av);  Basilicata – Venosa (Pz); Puglia – Bovino (Fg): Calabria – Gerace  (Rc); Sardegna – Castelsardo (Ss); Sicilia – Montalbano Elicona (Me). Quest'ultima ha trionfato grazie alle bellezze che caratterizzano il proprio territorio, come l'Argimusco, altopiano che sorge tra i monti Nebrodi e i Peloritani, caratterizzato dalla presenza di numerosi roccioni di arenaria quarzosa modellati con forme particolari. La tradizione popolare identifica i megaliti come opera di popolazioni preistoriche, mentre gli archeologi propendono per l'origine naturale delle forme rocciose, createsi nel tempo a causa dell'erosione del vento.

Più informazioni: il borgo dei borghi  montalbano elicona  


COMMENTI

francesca migneco | il 06/04/2015 alle 08:57:40

Premio meritato.Meritato anche per l'accoglienza,la qualità delle guide e dei dèpliants, l'eleganza del rèsort...per tutto. BRAVI. Posto da sogno. Vi auguro cose ancora migliori e organizzate.

Nicola Palazzolo | il 06/04/2015 alle 10:35:46

Le bellezze non solo di Montalbano Elicona ma della Sicilia tutta sono da riscoprire e valorizzare, posto che, realmente, si tratta di una stella o meglio di un pezzo di "paradiso terrestre" posto la centro del Mediterraneo e tutti hanno il diritto di ammirare.

Michelina Field | il 06/04/2015 alle 11:00:17

Auguri Montalbano Elicona. In Settembre ritorno al bel paese di nascita di mio papa Giuseppe Cocivera

Anna Maria Giglio | il 06/04/2015 alle 11:33:50

La Sicilia ha il primato delle bellezze naturali, potremmo vivere di turismo se solo sapessimo organizzarci meglio!

g.m.Cicala | il 06/04/2015 alle 18:23:20

Auguri a tutti, alle istituzioni comunali nella loro interezza. E all'organo di stampa che meglio fotografa la comunità vincitrice: Montalbano Notizie, diretto ed edito da Carmela & Giuseppe Pantano.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.